,,
Virgilio Sport SPORT

Pista, inseguimento a squadre: entrambi i quartetti in lizza per una medaglia

Sia in campo femminile che in quello maschile l’Italia ha ottenuto prestazioni confortanti in vista degli scontri diretti di domani.

Possono sorridere Marco Villa e Dino Salvoldi. Sia il quartetto maschile che quello femminile infatti hanno concluso nelle primissime posizioni le qualificazioni della mattinata mettendosi in un’ottima posizione per puntare alle medaglie domani.

Tra le donne, Rachele Barbieri, Letizia Paternoster, Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini hanno fermato il cronometro sul 4:11.666, tempo che è valso il quarto posto dietro a Stati Uniti, Gran Bretagna e Germania, autrice del nuovo record del mondo (4:07.307) e prossima rivale delle azzurre nel testa a testa di domani dove, anche in caso di k.o., le ragazze tricolori resteranno in corsa per conquistare un posto sul podio.

Ancora meglio del quartetto femminile hanno fatto Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan, secondi con il tempo di 3:45.895 dietro un’impressionante Danimarca (nuovo record olimpico in 3:45.014) ma davanti a Nuova Zelanda (terza e avversaria nel scontro di domani) e Gran Bretagna (quarta).

OMNISPORT | 02-08-2021 12:23

Pista, inseguimento a squadre: entrambi i quartetti in lizza per una medaglia Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...