Virgilio Sport

Pistocchi: Forza Ajax che costa meno dello stipendio di Cr7

Per il giornalista di Mediaset però Pochettino "vale 10 Allegri"

Pubblicato:

Pistocchi: Forza Ajax che costa meno dello stipendio di Cr7 Fonte: Ansa

Non ha perso l’occasione per parlar male della Juve Maurizio Pistocchi dopo la prima semifinale di Champions League con il successo dell’Ajax a Londra contro il Tottenham. Nell’esaltare l’impresa degli olandesi il giornalista di Mediaset piazza due stoccate agli odiati bianconeri, sottolineando che tutto l’Ajax costa meno dell’ingaggio del solo Ronaldo e aggiungendo poi, in risposta a un commento, che nonostante il ko degli Spurs “Pochettino vale 10 Allegri”. Questo il tweet di Pistocchi: “Ancora Van de Beek, come contro la Juve, ancora una grande prova dei ragazzi di Ten Haag: una squadra che costa meno dello stipendio lordo di CR7, e che restituisce gioia e credibilità al Calcio. Per questo chi ama il Calcio non può che essere felice”.

LE REAZIONI – Immediate le reazioni dei follower. I primi a replicare sono i tifosi della Juve, punti nel vivo: “Peccato che CR7 abbia vinto più dell’Ajax in tutta la sua storia.. “. Il paragone con lo stipendio di Ronaldo non è piaciuto: “Se è per questo costano meno anche di quello di Messi, ma la Juve va citata per forza” o anche: “Poteva dire che costa meno dello stipendio lordo di Messi e la frase avrebbe funzionato lo stesso. Ma che possiamo farci, un po’ l’ossessione un po’ la voglia di like antijuve… “.

I PARERI – Non tutti concordano sul fatto che sia così “economico” l’Ajax: “sì ma guardi quanto vale ora quella rosa, l’Ajax sapeva di aver un squadrone già a fine dell’anno scorso tanto che ad alcuni suoi giocatori ha detto se rimanevano ancora 1 anno per dare l’assalto alla Champions”. Qualcuno fa ironia ricordando le parole di Allegri (“Il gioco si fa al circo….”), altri ridimensionano il fenomeno-Ajax: “Tutto questo entusiasmo per l’Ajax mi sa di falso, l’Atalanta gioca altrettanto bene ma non viene osannata in questo modo, inoltre ieri il Tottenham ha subito i primi 20-25 minuti poi ha rinchiuso l’Ajax nella sua metà campo” o anche: “Il calcio è anche il catenaccio, con cui tante squadre hanno vinto e con cui abbiamo vinto i mondiali. Il calcio è tante cose, belle e meno belle. Non basta il bel gioco per vincere. L’Inter del 2010 giocava malissimo. Non mi sembra di averla senita parlare all’epoca”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...