Virgilio Sport

Playoff serie B, Bari in fermento per la sfida al Cagliari: Ranieri e Magnani vogliono la Serie A grazie ai gol di Cheddira e Lapadula

Due grandi realtà, due grandi piazze e due attacchi forti si scontreranno in una duplice sfida che toglie il fiato: Ranieri sogna una nuova impresa mentre Magnani vuol far impazzire Bari

Pubblicato:

Manca sempre meno all’andata della finale dei Playoff di Serie B tra Cagliari e Bari. Solo una tra le due squadre parteciperà al campionato di Serie A valida per la stagione 2023/24. Il fischio d’inizio è in programma alle ore 20.30 di domani (giovedì 8 maggio 2023) e vedrà i ragazzi di Claudio Ranieri ospitare, in casa, la squadra pugliese del Bari allenata da Michele Magnani. La gara di ritorno, invece, si giocherà davanti al pubblico barese ed è programmata per domenica 11 giugno, sempre con il calcio d’inizio alle ore 20.30.

Come arriva il Cagliari, le parole di Claudio Ranieri

In conferenza stampa, il tecnico del Cagliari, Claudio Ranieri, ha parlato dell’impegno che i suoi ragazzi dovranno affrontare. Le parole del navigato tecnico: “Ci vuole determinazione e volontà, sappiamo che ci giochiamo una stagione. Abbiamo dietro un popolo e un’isola, mi dispiace non avere uno stadio da cinquantamila posti, avremmo riempito il Sant’Elia. Mi auguro che venga fatto al più presto il nuovo stadio”. L’allenatore romano ha poi commentato il Bari: “Entrambe dobbiamo sopportare una certa pressione, loro sono avvantaggiati perchè gli basta un pareggio, sono una squadra compatta che ha eliminato un avversario non semplice come il Sudtirol, noi faremo di tutto per vincere”.

Come arriva il Bari, le parole di Michele Magnani

In conferenza stampa ha commentato la gara anche il tecnico dei pugliesi. Michele Magnani, a poche ore dal calcio d’inizio del match, ha dichiarato: “Mi piacerebbe tanto rivedere la squadra che ho ammirato nella semifinale di ritorno contro il Sudtirol. Di fronte troveremo undici giocatori con cattive intenzioni. La prima cosa da fare è mettere in campo tutto ciò che abbiamo e lo faremo. Il Cagliari fino alla scorsa stagione era in A, è retrocesso solo all’ultima giornata e ha mantenuto molti giocatori che aveva anche nella categoria superiore. Ha perso una sola gara delle ultime diciotto. Noi siamo neopromossi, abbiamo mostrato entusiasmo, continuità di prestazione. Abbiamo fatto più punti ma arrivati a questo punto si azzera tutto. L’ostacolo è gigante ma non abbiamo paura di nessuno”.

Una sfida tra Bomber: Cheddira vs Lapadula

Sarà una sfida nella sfida, una partita nella partita: Cagliari – Bari sarà comunque una gara tra tra bomber. I sardi puntano forte su Gianluca Lapadula, mentre i baresi si affidano alla qualità di Cheddira, all’esperienza di Antenucci ed alla spensieratezza di Esposito. Ovviamente Ranieri, di attaccante esperto, non ha solo Lapadula: il romano, nelle sue file, può contare anche sul talento di Mancosu e sull’imprevedibilità di Leonardo Pavoletti.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...