Virgilio Sport

Pozzecco, parole da ct: "Vorrei far crescere tutto il movimento"

Le prime parole del nuovo commissario tecnico dell'Italbasket.

Pubblicato:

Pozzecco, parole da ct: "Vorrei far crescere tutto il movimento" Fonte: Getty

Ecco le prime parole da ct dell’Italia di Gianmarco Pozzecco, che ha appena preso il posto del dimissionario Meo Sacchetti.

“Pochi hanno sofferto per l’Italia come me, sono stato escluso due volte da competizioni in cui pensavo di meritare di partecipare. Nel 1999 e nel 2003 non tifavo contro la Nazionale, tifavo contro la mia sofferenza. Per questo sono legatissimo alla medaglia vinta ad Atene. Non c’è nessuno che ora ha il rispetto per i giocatori italiani quanto me. E per questo vivrò tutto con un enorme senso di responsabilità, per ogni scelta, per ogni esclusione: ho pochi margini d’errore. La fascia di capitano volevo darla a Melli, lui ha detto di darla a Gigi, un bellissimo gesto. Finirò la stagione con Milano e poi mi dedicherò a tempo pieno all’Italia. Sarà entusiasmante, sarò il punto di riferimento per gli allenatori. Penso che oltre all’obiettivo di vincere vorrei far crescere tutto il movimento. Da giocatore ho dato visibilità alla pallacanestro, ora ci prenderemo cura di tutto. Messina mi ha insegnato tanto, non so quanto sono riuscito io ad apprendere per la mia incapacità”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...