,,

Virgilio Sport

Problemi fisici per Djokovic: possibile cambio di programmazione per il serbo

“Vediamo se resterà così o se cambierà qualcosa. Voglio esserci a Torino per le ATP Finals"

26-09-2022 13:36

Problemi fisici per Djokovic: possibile cambio di programmazione per il serbo Fonte: Getty images

È calato il sipario anche sulla Laver Cup, che ha visto l’addio al tennis giocato da parte di Roger Federer.

Per la prima volta nella storia della competizione, il Team World ha vinto, grazie al successo di Frances Tiafoe contro Stefanos Tsitsipas e a pesare su un epilogo non favorevole alla rappresentativa del Vecchio Continente è stata anche la sconfitta per 6-3 7-6 (3) di Novak Djokovic contro Felix Auger-Aliassime.

La partita del canadese è stata quasi perfetta, mentre quella del tennista serbo non è andata secondo le previsioni a causa di un problema al braccio destro, per l’esattezza al polso. 

“Ho avuto problemi per gli ultimi quattro, cinque giorni. Ho cercato di tenerlo sotto controllo, ma oggi non ci sono riuscito“, ha detto dopo la partita. “Non riuscivo a servire con la velocità e la precisione che avrei desiderato. E questo ha avuto un impatto su tutto il mio gioco. Felix ha servito benissimo, è stato eccezionale e anche molto solido da fondo. Ha sicuramente meritato di vincere“, ha aggiunto il serbo.

A causa di questo problema è possibile che Nole possa rivedere la propria agenda anche se la volontà di presenziare ai vari tornei è sempre tanta.

“Vediamo se resterà così o se cambierà qualcosa. Voglio esserci a Torino per le ATP Finals. Per farcela devo chiudere nei primi 20 della Race, in quanto campione Slam. E adesso sono numero 15. Per ora, comunque, penso a fare il massimo nelle prossime settimane“, ha precisato il campione nativo di Belgrado.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...