Virgilio Sport

Puig: "Marquez deluso ma l'infortunio è meno grave dell'anno scorso"

Il direttore della Honda: "Con pizzico di ottimismo misto a realismo, il tempo richiesto per il rientro potrebbe essere più breve".

Pubblicato:

Puig: "Marquez deluso ma l'infortunio è meno grave dell'anno scorso" Fonte: Getty Images

Il direttore della Honda Alberto Puig ha analizzato lo stato di forma di Marc Marquez: “L’incidente è stato brutto – spiega a Marca -. L’avevamo già capito in Indonesia. Fortunatamente l’infortunio è risultato chiaramente inferiore a quello che ha avuto l’anno scorso facendo enduro. Quindi con pizzico di ottimismo misto a realismo, il tempo richiesto per il rientro potrebbe essere più breve. Sul quando, tuttavia, non c’è certezza. Quando c’è di mezzo la vista tutto si complica”.

“Non pensiamo a test con un’altra moto prima del suo rientro come accaduto un anno fa – continua Puig -. Questa volta non metteremo in scena il processo dell’altra volta, perché con questo tipo di problema agli occhi è molto semplice: o vedi o non vedi. Se non vedi al 100% non puoi guidare. Nel momento in cui Marc vedrà chiaramente, tornerà alle gare”.

Infine, Puig si è soffermato sul morale di Marc Marquez: “Ovviamente era molto deluso. Abbiamo iniziato il Mondiale con grandi speranze, abbiamo disputato una buona gara in Qatar ed anche i test in Indonesia ci avevano fatto intuire che avremmo fatto una bella gara a Mandalika. Ma, purtroppo, le cose sono andate storte. Succede. Marc ha avuto a che fare con tante cadute, ma sappiamo che è un ragazzo ottimista, e sta recuperando. Sta già pensando a come accelerare la sua guarigione, anche se quella caduta è stata davvero brutta”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...