Virgilio Sport

Qatar 2022: Dibu Martinez Campione del Mondo, ma la classe non si vince

Continuano i commenti e i comportamenti abbastanza imbarazzanti del portiere argentino, che non la smette di screditare e prendere in giro i propri avversari francesi.

Pubblicato:

Qatar 2022: Dibu Martinez Campione del Mondo, ma la classe non si vince Fonte: Getty Images

Può essere davvero molto forte, ma Dibu Martinez lo stile non sa proprio neanche cosa sia. Raramente si è visto un giocatore con un rispetto così basso per i propri avversari, ma l'argentino non lascia, anzi raddoppia.

Dopo il bellissimo gesto in mondo visione col premio per il miglior portiere, e lo sfottò a Mbappe nel corso dei festeggiamenti (che comunque gli ha segnato tre gol, quindi c'è poco da stare allegri), l'estremo difensore argentino non molla e continua a fare trash talk contro i suoi avversari, in questo caso il centrocampista francese Aurelien Tchouameni, che ha sbagliato uno dei rigori francesi.

Tornato nella propria città natale, Martinez ha ricordato il rigore di Tchouameni, e di come, altra mossa di stile, gli abbia calciato via il pallone prima del rigore. Il portiere spiega che vantaggio aveva rispetto al francese nel momento decisivo:

"Parando il primo rigore, sapevo che l'altro ragazzo sarebbe stato molto nervoso. Ho provato a giocare con lui mentalmente lanciando la palla, parlando con lui, e lui ha calciato a lato. Si è ca**to addosso".

E sul balletto subito dopo l'errore del francese, Martinez speiga: "È qualcosa che mi viene fuori in quei momenti. So di essere forte ai rigori, so che mi rispettano perché me l'hanno detto altri giocatori".

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...