Virgilio Sport

Qatar 2022, l’Argentina vince una partita leggendaria: le reazioni

I club celebrano i propri calciatori, con Napoli centro della festa in Italia. Per le strade di Buenos Aires si festeggia, e anche i quotidiani sono in estasi. In Francia invece regna la delusione.

Pubblicato:

L’Argentina ha vinto la Coppa del Mondo in Qatar battendo ai rigori la Francia. Eroe di giornata il portiere sudamericano Emiliano Martinez e il numero 10 e capitano dell’Albiceleste Lionel Messi, che finalmente riesce a conquistare un torneo che per lui era diventato una maledizione.

Grande festa in Argentina e anche a Napoli, dove migliaia di tifosi si sono radunati per festeggiare l’erede di Diego Maradona. Anche i club dei singoli giocatori fanno le congratulazioni agli eroi del Mondiale, mentre in Francia c’è grandissima delusione.

Festa a Napoli, i club si congratulano coi giocatori

Partiamo da Napoli, dove l’account ufficiale partenopeo ha deciso di celebrare la vittoria di Messi con un post che ritrae Diego Maradona con la maglia dell’Argentina, e la didascalia: “Diego è felice, Napoli è felice”. Sempre a Napoli, i tifosi si sono radunati davanti al murales di Maradona cantando e ballando per la vittoria di Leo Messi, che il popolo napoletano sente molto vicino a se in quanto erede di Diego.

A Milano invece, l’Inter celebra la vittoria di Lautaro Martinez, entrato verso la fine della gara e protagonista di una prestazione purtroppo mediocre. La gioia e il cammino del Toro rimangono, tanto che anche il presidente nerazzurro Steven Zhang, dal proprio account Instagram ufficiale, scrive: “Top of the World”, e una foto di Lautaro sopra a un cammello. Sempre rimanendo all’Inter, il portiere camerunense Onana ha scritto: “Complimenti campioni del mondo. Come abbiamo sofferto, ragazzi…”. Poi in un’altra storia taggando Lautaro: “Grande mio toro, goditelo”, le sue parole.

“Congratulazioni Argentina”, scrive invece il club nerazzurro su Twitter. Anche la Juventus celebra i propri giocatori vincitori al Mondiale, Di Maria e Paredes: “Angel e Leo sono campioni del mondooo! Congratulazioni”, e una foto che li ritrae entrambi con la maglia bianconera.

L’attaccante della Roma, Tammy Abraham, ha voluto elogiare il fuoriclasse argentino Leo Messi su Instagram: “Il più grande di tutti i tempi”. La Roma invece ha pubblicato una foto di Dybala mentre mostra la Dybala Mask, e la scritta sotto “World Champion”.

Le reazioni in Argentina alla vittoria della Coppa del Mondo

Sono già uscite le prime reazioni dei quotidiani argentini alla vittoria della Coppa del Mondo di Leo Messi e compagni. “È la notte in cui l’Argentina di Messi “tocca il cielo con un dito in Qatar””: così apre l’edizione online de La Nación, che esalta e celebra la conquista del terzo Mondiale albiceleste. Gioiscono anche Olé, che titola “Siamo campioni del mondo!”, e il Clarín, che si ‘limita’ ad un laconico “Argentina campione”.

Folla oceanica per le strade di Buenos Aires, dove si stanno assistendo a scene incredibili, per un popolo che ama, vive e respira calcio tutto l’anno. Alcuni tifosi si inginocchiano e baciano la bandiera argentina, altri si buttano in piscina urlando a squarciagola.

Il centro dei festeggiamenti è senza dubbio l’obelisco della piazza principale di Buenos Aires, dove tantissimi tifosi si sono radunati a guardare la partita e poi a lasciarsi andare alla pazza gioia. Oggi è la festa di una nazione intera.

Le reazioni della Francia: elogiato Mbappe, ma è un sogno infranto

Il più importante quotidiano sportivo francese, L’Equipe, apre la sua edizione online con una gigantografia di Kylian Mbappe, autore oggi di una tripletta mostruosa, con la scritta Larmes Fatales (Lacrime Fatali), segno inequivocabile della delusione che si registra tra i nostri cugini d’Oltralpe.

L’Argentina vince il titolo mondiale: Messi finalmente erede di Maradona”. Così apre Le Parisien, soffermandosi su come Messi abbia finalmente raggiunto Maradona anche a livello di Coppa del Mondo. La sensazione in Francia è di aver perso contro un fenomeno, essendoci comunque arrivati così vicini.

“Dopo una finale leggendaria, l’Argentina detronizza la Francia nonostante un Mbappe eroico”. Questo Le Figaro, che riconosce la partita da fenomeno di Kylian Mbappe, che ha segnato tre gol dal 78imo dopo essere rimasto in ombra fino a quel momento. Mbappe segna anche due rigori, uno nei supplementari e uno nella lotteria che premia i sudamericani.

Delusione enorme tra le strade di Parigi e nelle centinaia di locali pubblici che hanno trasmesso l’evento. Dopo il 2-2 di Mbappe si era gridato al miracolo, salvo poi tornare sulla terra. Le strade di Parigi si stanno svuotando e al momento non si registrano violenze e disordini tra la folla presente per le strade della capitale.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...