,,
Virgilio Sport SPORT

"Questa mano non la lascio": foto emozionante di Niccolò Zanardi

Anche il Papa ha scritto una lettera a Zanardi: Francesco si rivolge all'uomo che ha saputo ripartire dopo il crollo

“Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti ❤❤”. Poche, ma emozionanti parole scritte accanto a una foto che rappresenta più di altro la condizione, umana e sanitaria, che la famiglia Zanardi sta affrontando.

Il commovente nuovo post di Niccolò Zanardi per il padre Alex

Queste frasi sono state scritte, infatti, da Niccolò Zanardi che ha deciso di condividere con i suoi followers e non solo questi giorni sospesi, tra piccoli progressi e timori. Sensazioni inevitabili e feroci che si abbandonano solo quando le espressioni mediche si traducono in pochi, sensibili miglioramenti verso il possibile risveglio di Alex, vittima di un assurdo incidente durante la tappa senese di Obiettivo tricolore.

Le condizioni di Alex Zanardi

Al Policlinico di Santa Maria alle Scotte a Siena è trascorsa la quinta notte in terapia intensiva per Zanardi, dopo che la giornata di martedì ha cristallizzato anticipazioni e segnali. “Mediamente un trauma cranico di questa entità rimane sedato tra i 10 e i 15 giorni, partendo da venerdì”, aveva detto Giuseppe Oliveri, il luminare della neurochirurgia che ha operato Zanardi e che ha spiegato le reali condizioni in cui versa il campione paralimpico rimasto coinvolto in quel terribile incidente contro un mezzo pesante con la sua handbike. Un percorso che comunque sarà lungo, anche se le condizioni generali non vengono assimilate dagli specialisti a quello di unaltro mito dello sport, Michael Schumacher.

Papa Francesco scrive a Alex Zanardi: “La sua storia è un esempio”

Una vicenda che lascia sgomenti per tutti i significati che si possono mettere dentro a questo evento che ancora una volta ha colpito un campione di vita e di sport, come Alex Zanardi. E per cui anche lo stesso Papa Francesco ha speso un personale incoraggiamento come si legge in una lettera pubblicata dalla Gazzetta dello Sport: “Carissimo Alessandro, la sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso”.

VIRGILIO SPORT | 24-06-2020 09:27

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...