Virgilio Sport

Record dell'ora, Ganna: "Vorrei avvicinarmi ai grandi"

Il velocista azzurro ha voluto mandare un messaggio anche a Nibali: "Chiude una carriera eccezionale. Gli auguro il meglio".

Pubblicato:

Record dell'ora, Ganna: "Vorrei avvicinarmi ai grandi" Fonte: Getty

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il velocista azzurro Filippo Ganna ha svelato le sue prossime intenzioni, avvisando: “Basta un metro in più di Bigham. Stando a contatto con amici e compagni della pista ho ritrovato la serenità, la tranquillità che mi serve per essere il solito Filippo. Magari al Mondiale in Australia mi è mancato quel Francesco Lamon che faceva la battuta giusta per rasserenarmi“.

Ganna non sembra avere l’ossessione per il record dell’ora: “Mi piacerebbe non accostarmi, perché non si può, ma almeno avvicinarmi ai grandi nomi, ai miti che ci hanno provato. In primis gli italiani: Coppi, Moser. Poi Merckx, Wiggins. Poter dire di avere qualcosa in comune con loro“.

Quando Ganna gareggerà ci sarà anche il Giro di Lombardia con l’addio di Nibali. Il velocista azzurro ha voluto mandare un messaggio al campione messinese: “Peccato che non si sia potuta evitare la contemporaneità: tra rientro dall’Australia, disponibilità del velodromo e Mondiali su pista. Non ci sovrapporremo come orario. E saluto Vincenzo Nibali, chiude una carriera eccezionale. Gli auguro il meglio“.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...