,,
Virgilio Sport SPORT

Rimonta Juve, i tifosi si scatenano: Più forti di tutto

La doppietta di un super Morata trascina i bianconeri al successo contro la Lazio, ma sul web si discute soprattutto dell'arbitraggio di Massa.

Un grande Morata, una grande Juventus. La squadra di Pirlo ribalta la Lazio e continua a sperare nello scudetto. Nella sera in cui Ronaldo si prende una boccata di respiro è il centravanti spagnolo a vestirsi da protagonista. Il “cattivo” della situazione, invece, per i tifosi bianconeri ha la giacchetta gialla: l’arbitro Massa. 

Kulusevski, che errore

La partita si apre con un clamoroso errore di Kulusevski che regala palla a Correa propiziando il vantaggio laziale. I tifosi bianconeri sui social sono su tutte le furie: “Kulusevski vaga per il campo senza un criterio, pare un sonnambulo. Poi quel retropassaggio, ho i brividi”, scrive un supporter fuori dai denti. “Basta rimandiamolo al Parma, non se ne può più. Fagioli in campo tutta la vita”, suggerisce un altro. E quando Rabiot rimedia, una supporter non può fare a meno di notare: “Che errore ha fatto Kulusevski. Ma che gol ha fatto Rabiot? È la serata delle stranezze”.

Tutta colpa dell’arbitro

Tifosi della Juve inferociti per l’arbitraggio di Massa. In particolare, lascia perplessi la mancata concessione di un penalty ai bianconeri per fallo di mano di Hoedt dopo un contrasto tra Chiesa e Acerbi, ma anche il mancato giallo a Milinkovic-Savic a fine primo tempo e un altro penalty negato a Morata nella ripresa. “Questi sono episodi che fanno disamorare del calcio, ho la sensazione che ci siano ordini superiori per non far vincere la Juve: troppi episodi contro”, osserva un fan. “Se questo non è rigore vuol dire solo una cosa: la Juve deve perdere a prescindere……”, un altro commento. “E poi alla fine è la Juve quella che rubbbbbba!!!”. E ancora: “Arbitraggio scandaloso. Massa si ripete, dopo la buffonata di domenica scorsa con i 7 minuti regalati al Milan con rigore finale. Ma stavolta all’incontrario, negando un rigore che anche il cieco di Sorrento avrebbe visto”.

Al var? No: ci pensa Alvaro 

Se nessuno pensa di ricorrere al Var, ci pensa Alvaro. Morata si traveste da super-eroe e, con due gol in pochi minuti, fa sterzare definitivamente la partita. “Sempre criticato perché non segna 40 gol a stagione. L’attaccante non deve fare solo gol. Chi guarda le partite lo sa: Morata è sempre al centro del gioco, è incisivo e dotato di un’intelligenza sopraffina”, scrive ammirato un tifoso. “Stasera si è vestito da Cr7“, un altro Tweet. “Dopo questa doppietta lo trovo addirittura più sexy di sua moglie Alice”, esagera un tifoso. 

 

SPORTEVAI | 06-03-2021 22:39

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...