,,

Virgilio Sport

Federer si ritira: i campioni del tennis omaggiano il re di Wimbledon

In attesa di un messaggio da parte di Nadal e Djokovic, tramite i social tanti stanno omaggiando il 20 volte vincitore di Slam.

15-09-2022 17:38

Il giorno è purtroppo arrivato, Roger Federer ha detto addio al tennis. Con una lettera toccante, il campione svizzero ha ringraziato i fan e chi gli è stato vicino, annunciando: “La Laver Cup settimana prossima a Londra sarà l’ultimo evento ATP a cui parteciperò. Giocherò ancora in futuro, ma non a uno Slam e non in un torneo del circuito. E’ stata una decisione agrodolce, perché mi mancherà tutto quello che il circuito mi ha dato in questi anni. Ma allo stesso tempo, c’è anche così tanto da festeggiare. Mi considero una delle persone più fortunate al mondo. Mi è stato dato un talento speciale per giocare a tennis, e sono riuscito a farlo a un livello che mai avrei immaginato, per molto tempo, molto più di quello che pensavo”.

Ritiro Federer, Wimbledon omaggia il suo re

I fan hanno omaggiato sui social King Roger e tanti protagonisti del tennis di oggi e del passato hanno voluto dedicare un messaggio al 20 volte vincitore di Slam, nonchè otto volte campione di Wimbledon (record maschile). Meglio di lui ha fatto solo Martina Navratilova, con nove titoli. “È stato un privilegio assistere al tuo viaggio e vederti diventare un campione in tutti i sensi. Ci mancherà tanto vederti mentre rendi più belli i nostri campi da gioco”, si legge in un tweet sull’account ufficiale del torneo di Wimbledon, il più prestigioso del tennis.

Ritiro Federer, le reazioni del mondo del tennis

Non è passato certo inosservato l’omaggio del nuovo numero 1 al mondo e fresco vincitore degli Us Open Carlos Alcaraz, che ha scritto un semplice tweet: “Roger…”, poi un cuore spezzato. E ancora: “Roger è stato uno dei miei idoli e una fonte di ispirazione! Grazie per tutto quello che hai fatto per il nostro sport! Voglio ancora giocare con te! Ti auguro tutta la fortuna del mondo per il futuro”. Stan Wawrinka, suo grande amico, si è limitato a commentare con l’emoji della capra, “Goat” in inglese che siginfica Greatest of all time. “Grazie di tutto Roger, ci vediamo presto”, è il messaggio del grande Rod Laver.

Non poteva mancare il saluto di Serena Williams, che da pochi giorni ha preso la stessa decisione di Federer: “Benvenuto nel club dei pensionati. Volevo trovare il modo perfetto per dirlo dato che tu sei stato così elegante nel farlo, così come la tua carriera. Ti ho sempre rispettato e ammirato. I nostri percorsi sono sempre stati così simili, così uguali. Hai ispirato innumerevoli milioni di persone – me compresa – e non lo dimenticheremo mai. Ti applaudo e attendo con impazienza tutto ciò che farai in futuro. Benvenuto nel club dei pensionati. E grazie per essere tu Roger Federer”.

Anche l’Italia piange per l’addio di Federer. L’ex capitano azzurro di Coppa Davis Corrado Barazzutti ha ammesso: “Non penso ci sarà un altro tennista con la sua classe, la sua eleganza e la sua qualità di gioco. Il nostro sport perde un simbolo, è stato il più bello da veder giocare e ha dato grande lustro al gioco”. Una considerazione approvata da molti amanti del gioco. Anche Flavia Pennetta non ha dubbi: “Lascia il re del tennis, un manuale vivente del nostro sport”.

Sinner ha un rimpianto: “Roger è il mio idolo, ha fatto tanto per la storia del tennis. Quando ho visto il suo video mi ha colpito, è una persona molto importante che ha fatto tanto. La cosa che mi dispiace di più è che non ci siamo mai affrontati in una partita ufficiale“. Amareggiato dalla notizia Berrettini: “Momento triste per lo sport in generale. Una delle figure più grandi dello sport globale, che ha portato il tennis a un livello differente. Non ho mai nascosto che è stato uno dei motivi per cui ho sognato e poi provato a fare il tennista professionista. Purtroppo era nell’aria, ma non avremmo mai voluto che arrivasse la notizia. Ci mancherà sul tour, ci mancherà vederlo giocare, ma quello che ha fatto resterà nella storia per sempre”.

Ritiro Federer, l’omaggio di Nadal e Djokovic

In serata arriveranno sicuramente altri messaggi per Federer, tra i più attesi ovviamente quello del rivale Djokovic. Questo invece il bellissimo omaggio di Nadal: “Caro Roger, mio amico e rivale. È un giorno triste per me personalmente e per lo sport di tutto il mondo. È stato un piacere ma anche un onore e un privilegio condividere tutti questi anni con te, vivendo così tanti momenti incredibili dentro e fuori dal campo. Ne avremo ancora tanti da passare insieme in futuro, ci sono ancora tante cose da fare insieme, lo sappiamo. Per ora, ti auguro davvero tutta la felicità con tua moglie, Mirka, i tuoi figli, la tua famiglia e goditi ciò che ti aspetta. Ci vediamo a Londra alla LaverCup”.

Dopo quasi 24 ore, è arrivato anche il messaggio tanto atteso di Djokovic: “Roger è difficile da vedere questo giorno ed è complicato esprimere a parole tutto ciò che abbiamo condiviso insieme in questo sport. Oltre un decennio di momenti incredibili e battaglie a cui ripensare. La tua carriera ha fatto capire che significa raggiungere l’eccellenza e guidare con integrità ed equilibrio. È un onore conoscerti dentro e fuori dal campo. So che questo nuovo capitolo conterrà cose incredibili per te, Mirka, i bambini, tutti i tuoi cari e i fan di Roger hanno ancora molto da aspettarsi. Dalla nostra famiglia alla tua, ti auguriamo tanta gioia, salute e prosperità in futuro. Non vedo l’ora di celebrare i tuoi successi e di vederti a Londra”.

Federer si ritira: i campioni del tennis omaggiano il re di Wimbledon Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...