Virgilio Sport

Roland Garros, non c'è storia: Nadal trionfa, 14 vittorie a Parigi

Il campione maiorchino non lascia scampo a Ruud, chiudendo il match 3-0 (6-3, 6-3, 6-0). Per lo spagnolo è il 22esimo Slam in carriera.

Pubblicato:

Roland Garros, non c'è storia: Nadal trionfa, 14 vittorie a Parigi Fonte: Getty Images

Rafael Nadal si conferma re del Roland Garros per la 14esima volta nella sua carriera. Lo spagnolo batte in finale il norvegese Casper Ruud 3-0 (6-3, 6-3, 6-0) e conquista così il suo 22esimo Slam, allungando sui rivali di sempre Novak Djokovic e Roger Federer, fermi a 20.

Un match, quello tra Nadal e Ruud, quasi senza storia. Lo spagnolo già nel primo set dimostra di avere più colpi e più esperienza dell’avversario. Dopo un inizio equilibrato, il campione maiorchino allunga sul norvegese, con la difesa di quest’ultimo poco efficace. Nadal chiude 6-3 il primo set.

Stesso risultato del secondo set, ma questa volta Nadal deve sudare molto di più. Ruud infatti sembra aver trovato ritmo e, sbagliando molto di meno rispetto al primo set, conquista il brak del 3-1 lasciando a zero il rivale. Nadal però si rialza subito e reagisce da vero campione, regalando al pubblico presente un gioco pulito ed efficace: Ruud rimane fermo a tre game, il maiorchino vola 2-0.

Nell’ultimo set non c’è praticamente storia. Ruud appare poco motivato, Nadal invece è carico e vuole chiudere subito i conti e così avviene: lo spagnolo trionfa 6-0, vincendo l’11 game di fila. Nadal si conferma così re del Roland Garros e della terra rossa di Parigi, con 14 trionfi nella sua straordinaria carriera. Oggi diventa anche il più anziano a vincere lo Slam francese.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...