Virgilio Sport

Roma, imbarazzo per la gaffe di Bruno Conti e Pruzzo

Uno scatto privato finito su Facebook dei due campioni giallorossi scatena la polemica.

Pubblicato:

Roma, imbarazzo per la gaffe di Bruno Conti e Pruzzo Fonte: 123RF

Uno scatto privato finito su Facebook fa esplodere la polemica e imbarazza i due ex giocatori della Roma Roberto Pruzzo e Bruno Conti. I due ex campioni giallorossi, tra i protagonisti dell’amara finale di Coppa Campioni persa contro il Liverpool 34 anni fa, hanno posato davanti allo stemma dei Reds facendo il dito medio.

Una immagine non certo elegante, che doveva rimanese segreta ma per una leggerezza è finita sui social network. Eliminata immediatamente, è diventata in ogni caso virale, provocando imbarazzi alla delegazione capitolina, in missione a Liverpool, e diverse polemiche in rete.

In una nota affidata all’Ansa, Bruno Conti ha chiarito la vicenda: “Un momento di goliardia privato è stato reso pubblico senza che ne fossi a conoscenza, trasformandolo in un gesto inopportuno di cui sento il bisogno di scusarmi Sono nel mondo del calcio da una vita, negli ultimi 25 anni ho provato a trasmettere i miei valori a tutti i ragazzi con i quali mi sono trovato a lavorare, a partire dal rispetto dell’avversario. Non offenderei mai alcun club, figuriamoci una società così gloriosa come il Liverpool. Il mio rispetto per un avversario che negli anni ho sempre affrontato con lealtà è fuori discussione”.

Il presidente della Roma Pallotta a poche ore dalla partita ha confessato la sua emozione a Espn: “Ho le mie superstizioni. A Barcellona non sono andato, ma ho visto il ritorno all’Olimpico. Penso di dover fare la stessa cosa. Dove vedrò la partita? Non voglio dirlo pubblicamente, ma c’è un ristorante italiano a Londra dove con Franco Baldini e altri abbiamo già visto in passato delle partite”. 

In caso di finale: “Non sono mai stato a Kiev . È una bella città, mi piacerebbe andarci. Le mie superstizioni sul fatto di vedere la Roma solo nelle partite in casa? Non è una partita in casa per chiunque avrà la fortuna di giocarla. Non credo che qualcosa mi potrebbe impedire di guardarla”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...