Virgilio Sport

Roma, lo sfogo dei tifosi: “Non è come Pirlo”

Il tecnico giallorosso Fonseca non cerca alibi prima della gara con il Napoli e riceve l’applauso dei social

Pubblicato:

A tenere banco nella giornata calcistica sono le parole di Andrea Pirlo. Il tecnico della Juventus ha fatto scalpore nella giornata di ieri quando nella conferenza prima della gara con il Benevento ha lanciato una frecciata agli avversari, definendo l’Inter come “fortunata” per il rinvio della gara con il Sassuolo che le permette di recuperare i giocatori nel corso della sosta delle nazionali. 

L’esempio di Fonseca

Parole che hanno generato grande indignazione nel mondo dei social perché molti ci hanno visto una mancanza di rispetto verso i tanti ammalati di Covid, ma anche come un alibi nell’imminente rush per lo scudetto. E negli ultimi giorni viene invece sempre più applaudito Paulo Fonseca. Il tecnico della Roma continua a ricevere applausi sia per il suo lavoro in campo (i giallorossi sono l’unica squadra italiana ancora impegnata in Europa), sia per quello che dice fuori. 

A fare i complimenti al tecnico è anche il giornalista di Sky Angelo Mangiante che sul suo profilo Twitter scrive: “Complimenti Fonseca. Poteva tirare fuori, prima di Roma-Napoli, il lungo viaggio a Kiev, il rientro solo venerdì pomeriggio, infortuni, stanchezza, avversario riposato. E invece? Niente alibi. Penso solo al Napoli. D’esempio di stile e classe. Anche per questo merita rispetto”. 

La reazione dei social

Il futuro del tecnico portoghese sulla panchina della Roma è ancora in bilico ma nel corso degli ultimi mesi sono aumentati i tifosi che vorrebbero una sua conferma anche per la prossima stagione proprio in un periodo in cui per l’allenatore si parla di un interesse anche da parte del Napoli. “Questa degli alibi, delle scuse e delle lamentale è una cosa tutta italiana e di chi non ha mai messo il naso oltre le Alpi. D’altronde non è un caso che sia ancora in corsa in Europa League, da straniero sa quanto vale”. 

Mentre c’è chi fa notare il comportamento degli altri: “Intanto gli altri piangono; si aggiustano le date e gli orari delle partite; ricevano arbitri graditi in campo e al Var e così facendo si mettono in tasca punti e risultati che fanno classifica. Tutto questo tra i silenzio assoluto e la condiscendenza dei giornalisti”. Ma le critiche verso il tecnico portoghese non mancano: “Non servono alibi o giustificazioni, serve anche vincere le partite e soprattutto gli scontri diretti. Cosa che non è mai avvenuta quest’anno. Allora prima di parlare dimostra impegno, cosa che non è mai avvenuta”. 

Roma, lo sfogo dei tifosi: “Non è come Pirlo” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...