Virgilio Sport

"Ronaldo l'aveva già fatto", bufera sui social

Paolo Ziliani ricorda un precedente di Cr7 dopo il calcio a Cragno nella gara di Cagliari

15-03-2021 08:54

Una tripletta per zittire i critici, un intervento pericoloso – e non punito con l’espulsione – per ravvivare le polemiche. E’ Cristiano Ronaldo, prendere o lasciare. I tifosi della Juve prendono, anche se avrebbero preferito veder segnare quei gol al Porto e non a Cagliari – gli altri attaccano. Perché il mancato rosso a Cr7 continua a far discutere ma non è la prima volta che il portoghese si rende protagonista di un episodio discutibile.

Ziliani ricorda il precedente col Chievo

E’ Paolo Ziliani a rinfrescare la memoria a tutti. Il giornalista de Il Fatto Quotidiano scrive su twitter: “Pochi lo ricordano, ma alla prima in Serie A (Chievo-Juventus 2-3) nel finale Ronaldo ruppe il naso a Sorrentino, che finì all’ospedale, e protestò disinteressandosi del portiere a terra svenuto. “Vergogna per chi osserva e se ne va”, scrisse Sara Ruggeri, moglie di Sorrentino”.

I tifosi replicano sui social, che polemica

Fioccano le reazioni sui social: “E Chiellini e Dybala festeggiavano” o anche: “Il regolamento lo fanno loro da parecchi anni, poi ora che sono fuori dalla champions puntano tutto sul campionato: gli effetti si vedono subito”, oppure: “Ragazzino viziato a cui interessa solo il gol e per farlo passerebbe su tutto. Egocentrismo”.

C’è chi osserva: “Cragno ha rischiato la carriera e la faccia. Eppure Ronaldo è rimasto in campo. Calvarese vergognoso. Juve società prepotente”.

Infine la richiesta: “Trentalange, buongiorno presidente dell’Aia ,gentilmente può far parlare l’arbitro Calvarese davanti a qualche telecamera? Siamo curiosi di capire il motivo della mancata espulsione di Ronaldo,se non è rosso almeno abbiate la responsabilità di proporre il casco per i portieri”.

Tags:

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Roma
Napoli - Inter
SERIE B:
Brescia - Sampdoria
Lecco - Bari
Sudtirol - Como

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...