Virgilio Sport

Ronaldo sì o Ronaldo no? I tifosi si schierano

Il dibattito sul portoghese infiamma gli juventini: c'è l'esigenza di far cuadrare i conti, ma si può rinunciare a cuor leggero a uno come lui?

Pubblicato:

Avrebbe dovuto fare la differenza in Champions, invece da quando è approdato alla Juventus ha rimediato tre eliminazioni precoci, il primo anno ai quarti di finale (contro l’Ajax) e nelle due stagioni successive agli ottavi, in entrambi i casi contro avversarie alla portata: Lione e Porto. Numeri alla mano, l’effetto Ronaldo ha avuto un peso – finora – soltanto sulle casse bianconere, tanto che si parla con sempre maggior insistenza di una sua possibile cessione a fine stagione.

Ronaldo, il dubbio di Chirico

Non tutti però sono d’accordo, il dibattito sull’argomento è piuttosto vivace. La prima domanda è: chi comprerebbe Ronaldo oggi? E ovviamente non può esserci risposta. La seconda, invece, appassiona molti: sicuri che la Juve possa fare a meno di Ronaldo? Tra i più tenaci sostenitori di Cr7 c’è il giornalista Marcello Chirico, che in suo video di commento sulla situazione attuale dei bianconeri osserva: “Possiamo fare a meno di Cristiano Ronaldo? Quando ci abbiamo provato, non è stato fatto risultato. Salvo solo Chiesa: un fuoriclasse, ma senza una squadra a supporto. Avranno dato pure tutto, contro il Porto, ma l’hanno fatto male”.

Juve, il problema è a centrocampo

Per il giornalista dal cuore bianconero, in particolare, i problemi sono altri: “È sempre una questione sempre legata al centrocampo. Pirlo sta facendo apprendistato alla Juventus e decisamente commette degli errori. Io la sua impronta non la vedo, ma chiediamoci pure che squadra gli è stata messa a disposizione: è mediocre. Bisogna comprare dei signori centrocampisti e quando Paratici dice che la squadra è difficilmente migliorabile, semplicemente, sta mentendo”.

Ronaldo sì, Ronaldo no?

Molti tifosi sono consapevoli che qualche sacrificio è necessario: “Il problema su Ronaldo credo non si ponga. La Juventus ha iniziato nell’estate del 2020 un percorso irreversibile di taglio del monte ingaggi e abbassamento dell’età media della rosa”. Qualcuno però dissente: “L’unico di cui dobbiamo fare a meno è Pirlo“. Altri rovesciano la questione: “CR7 sta già pensando alla prossima squadra, se va via io venderei anche Ramsey e Rabiot e se arriva una buona offerta anche Dybala e cercherei di prendere Haaland“. Un altro tifoso è realista: “Sino a fine contratto Ronaldo (come è stato per tanti altri giocatori e per altri purtroppo lo sarà in futuro, Bonucci in primis) non lascerà mai la Juve, perchè non esiste nessuna altra società al mondo, disposta a pagarlo come la Juve“.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...