Virgilio Sport

Sampdoria, Quagliarella: “Voglio essere decisivo anche a 40 anni”

L’attaccante blucerchiato spegne oggi quaranta candeline ma non ha alcuna intenzione di tirarsi indietro anzi vuole tornare al gol al più presto per aiutare la sua squadra a salvarsi.

31-01-2023 16:36

Sampdoria, Quagliarella: “Voglio essere decisivo anche a 40 anni” Fonte: Getty Images

Quarant’anni e non sentirli: Fabio Quagliarella festeggia proprio oggi il suo compleanno ed in un’intervista rilasciata a Sky Sport confida i suoi sogni: “Alla Sampdoria servono i miei gol, devo essere decisivo, questo è uno dei miei obiettivi anche a 40 anni, devo sbloccarmi al più presto perché dobbiamo salvarci”.
Un infortunio avuto nel corso della preparazione ha tenuto il centravanti lontano dai campi per circa 40 giorni e proprio quest’infortunio ha condizionato tutta la stagione: “Purtroppo lo stop forzato ha inciso su tutta l’annata ma dobbiamo essere fiduciosi soprattutto in attacco, c’è ancora tempo per credere nella salvezza”.
E aggiunge: “Per me raggiungere le soddisfazioni personali significa aiutare la squadra, qui ci sono tanti giovani che provo a spronare sia dentro sia fuori dal campo, a volte mi piacerebbe rivivere tutta la mia carriera, di cui vado molto orgoglioso, certo ho avuto alti e bassi come tutti ma se mi guardo indietro sono sereno, oggi l’unica cosa che non mi dà serenità è la posizione in classifica della Samp, dobbiamo reagire di petto a questa situazione”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...