Virgilio Sport

Sassuolo-Napoli, moviola: il record di Chiffi e le proteste dei locali

La prova di Chiffi al Maipei Stadium nel recupero di campionato analizzata ai raggi X, il fischietto patavino non ha estratto alcun cartellino

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Tornato ad arbitrare una big in A, dopo aver fatto le prove generali in Bologna-Fiorentina (dove ha avuto qualche incertezza) e in Torino-Salernitana, dove se l’era cavata bene al rientro dopo qualche gara nel purgatorio della B, Daniele Chiffi – prescelto da Rocchi per il recupero della 21esima giornata di serie A tra Sassuolo e Napoli – sta vivendo una stagione un po’ altalenante ma come se l’è cavata ieri al Maipei Stadium?

I precedenti di Chiffi

Non è positivo il bilancio di Daniele Chiffi con il Sassuolo: negli undici precedenti tra i neroverdi e il fischietto padovano, sono arrivate 2 vittorie, 2 pareggi e ben 7 sconfitte. Negli ultimi tre incroci, però, erano arrivati solo risultati utili: il 2-2 con il Genoa della stagione 2021/2022, lo 0-2 di Verona della stagione 2020/2021 e l’1-3 alla Fiorentina in periodo Covid. Erano solo due le partite tra Sassuolo e Napoli dirette da Chiffi: in entrambi i casi, si sono imposti i partenopei. Undici precedenti complessivi con Chiffi anche per il Napoli, che aveva raccolto solo risultati utili: 9 vittorie e 2 pareggi.

Chiffi non ha ammonito alcun giocatore

Coadiuvato dagli assistenti Peretti e Imperiale, con Di Marco IV uomo, Sozza al Var e Mazzoleni all’Avar, l’arbitro non ha ammonito nessun giocatore, né della squadra di Dionisi, né di quella di Calzona, un vero record.

Sassuolo-Napoli, i casi da moviola

Questi i principali episodi dubbi. Al 19’ Traore protesta per un fallo di mano in area del Sassuolo: giusto non assegnare il penalty, Pedersen colpisce con il petto. Sul secondo gol del Napoli proteste Sassuolo ma è giusto convalidare la rete perché Politano scatta in posizione regolare prima di fornire l’assist a Osimhen. Regolare infine anche il 3-1 del Napoli, con Osimhen che scatta in linea sul filtrante di Politano. Buona nel complesso la prova di Chiffi in Sassuolo-Napoli.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...