Virgilio Sport

Sci, Sofia Goggia mostra la ferita: il grazie a Panzeri e il ricordo di Elena Fanchini. Spunta anche Brignone

In una storia su Instagram la campionessa di Bergamo mostra la ferita disinfettata dal dottore e ricorda la compagna scomparsa un anno fa. Dulcis in fundo, un po' di allegria...

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Una campionessa dal volto umano e dall’anima social. Nei giorni del dolore per l’ennesimo grave infortunio che le ha rovinato i piani e delle prime fasi della riabilitazione post operazione, Sofia Goggia ha trovato il tempo per ringraziare chi si sta prodigando per rimetterla in sesto il più velocemente possibile e per ricordare chi non c’è più. I ringraziamenti sono per Andrea Panzeri, il medico della Fisi che l’ha operata a poche ore di distanza dalla brutta caduta in allenamento. Il ricordo è quello di Elena Fanchini, ex compagna di Nazionale, scomparsa esattamente un anno fa.

Goggia, la story su Instagram con la ferita post operazione

Le story di Instagram il mezzo scelto da Sofia per condividere coi suoi 560mila e passa followers le sue sensazioni in queste ore difficili. La campionessa bergamasca ha dato inizio alla fisioterapia ‘passiva’ dopo essere stata operata lunedì scorso alla gamba destra per la frattura di tibia e malleolo. La ferita è profonda e la Goggia non ha il timore di mostrarla attraverso un video. A curarla e a disinfettarla, il dottor Panzeri. “Sempre al mio fianco”, scrive Sofia per accompagnare le immagini che scorrono. Panzeri, per lei, è una sorta di angelo custode.

Fonte: Instagram

Un anno fa moriva Elena Fanchini: la dedica di Sofia

Ma la story è lunga e c’è spazio anche per una commemorazione. Un anno fa, infatti, moriva Elena Fanchini, ex sciatrice azzurra, compagna di tante avventure per Sofia e per le altre ragazze della Nazionale. Il ricordo di Goggia è commosso. “Un anno”, scrive la campionessa di Bergamo mentre scorrono alcune immagini di Elena in gara. Al termine della carrellata un’altra didascalia struggente: “Le persone che ho amato rimarranno sempre nel mio cuore. E tu sei una di queste”.

Canti e allegria a Cortina: nel video Goggia e Brignone

E non è ancora finita. La story si conclude con un altro video in cui fa capolino un’altra didascalia particolare, seguita da una faccina piangente: “Una ricetta per l’allegria, sì, por favor”. Il tag è CortinaSkiWorldCup e nel video si vedono le ragazze della Nazionale azzurra, tra cui Goggia, Brignone e tutte le altre, alle prese con uno storico tormentone dei Ricchi e Poveri. Un altro ricordo particolare per Sofia, che forse intende lanciare un messaggio tra le righe. Nel video infatti c’è pure l’amica/rivale “Fede”, su cui si è parlato molto per il mancato saluto alla compagna durante la comparsata al Festival di Sanremo. Un modo, forse, per spegnere del tutto eventuali polemiche.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...