Virgilio Sport

Lutto nel mondo dello sci: è morta Elena Fanchini, aveva solo 37 anni

Dopo una lunga battaglia contro un tumore all'intestino si è spenta l'ex sciatrice azzurra, sorella di Nadia e Sabrina. Argento in discesa ai Mondiali di Bormio 2005.

Pubblicato:

È morta nella giornata di mercoledì 8 febbraio Elena Fanchini. L’ex sciatrice azzurra, che aveva soltanto 37 anni, è deceduta dopo una lunga battaglia contro un tumore all’intestino. Sorella di Nadia e Sabrina, anche loro sciatrici, si è spenta nella sua abitazione di Solato, in provincia di Brescia. In carriera ha vinto un argento in discesa libera ai Mondiali di Bormio-Santa Caterina Valfurva 2005, oltre a due vittorie in Coppa del Mondo.

Elena Fanchini, la lotta contro il tumore

Era una battaglia difficile contro un male incurabile e alla fine Elena Fanchini non ce l’ha fatta. L’ex discesista della nazionale italiana era stata colpita dal tumore per la prima volta nel 2017 ed era riuscita a guarire. Poi però nella scorsa estate la recidiva, che non le ha lasciato scampo.

Classe 1985, Elena era la più grande delle tre sorelle Fanchini. Lei, Nadia e Sabrina sono state tutte protagoniste della storia recente dello sci alpino italiano e mondiale. Oltre all’argento iridato in discesa del 2005, Elena ha vinto in Coppa del Mondo a Lake Louise 2005 e Cortina 2015.

Elena Fanchini, la sua carriera nello sci alpino

La discesa libera è stata la grande specialità di Elena Fanchini, originaria di Lovere, nella sua carriera da sciatrice. I picchi sono stati di certo l’argento ai Mondiali 2005 e le due vittorie in Coppa del Mondo. L’ultima sua gara è stata poi il SuperG in Val d’Isere del 17 dicembre 2017.

Elena Fanchini aveva comunicato la diagnosi del tumore all’intestino alla vigilia delle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Quindi, l’annuncio definitivo del ritiro agonistico avvenuto il 22 aprile 2020, assieme alla sorella minore Nadia, vincitrice di due medaglie ai Mondiali.

Elena Fanchini, la dedica di Sofia Goggia

Qualche giorno fa, lo scorso 20 gennaio, Sofia Goggia aveva dedicato la propria vittoria nella discesa libera di Cortina alla stessa sciatrice azzurra appena scomparsa: “Questa vittoria è per Elena Fanchini che sta attraversando un momento delicato”, le sue parole dopo il successo.

Goggia le aveva anche regalato il pettorale rosso di leader della specialità. “Quel pettorale rosso mi ha regalato un sorriso”, era stata la risposto proprio di Elena Fanchini. Adesso la battaglia si è chiusa nel peggiore dei modi e si è aperto un grande vuoto nel mondo dello sci italiano e mondiale.

Lutto nel mondo dello sci: è morta Elena Fanchini, aveva solo 37 anni Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...