Virgilio Sport

Sebastian Vettel dimentica la Cina e parla di Ricciardo in Ferrari

Il 5 volte campione del mondo: "Per vincere dobbiamo curare al massimo tutti i dettagli".

Pubblicato:

Sebastian Vettel dimentica la Cina e parla di Ricciardo in Ferrari Fonte: ANSA

Sebastian Vettel ha dimenticato il contatto con Max Verstappen, che lo ha estromesso dal Gran Premio della Cina, vinto da Daniel Ricciardo.

Proprio il pilota della Red Bull è stato al centro delle dichiarazioni del pilota della Ferrari che inaugurano la settimana del Gran Premio dell’Azerbaijan: “Ricciardo come compagno di squadra? Si tratta di mettere una firma su un pezzo di carta. Non lo posso fare al posto suo e non posso nenache aiutarlo”.

Questione che viene affrontata con il sorriso dal leader del Mondiale che poi aggiunge: “Non mi interessa se viene qui. Siamo stati insieme in un anno complicato per me. E’ un ragazzo che corre bene e poi ha vinto in Cina”. Nessuna parola, invece, sul rapporto fra loro due.

“Ci sono 3 vetture che possono vincere a Baku – va avanti il 5 volte campione del mondo – la differenza la fa la maggior cura dei dettagli. Comunque abbiamo una macchina forte, lo è stata sempre e dappertutto”.

L’obiettivo del tedesco è ripartire al meglio dopo Shanghai: “L’incidente con Verstappen è dimenticato, ho apprezzato che sia venuto a scusarsi. Siamo tranquilli per questa corsa. L’importante è non commettere gli stessi errori. Il primo pit stop non è stato fantastico, perchè abbiamo perso una posizione, abbiamo sottovalutato il potenziale dell’undercut”.

Anche il suo compagno di scuderia Kimi Raikkonen è ottimista per Baku: “Sarei sorpreso se non fossimo là davanti a lottare coi migliori”. Il pilota finlandese ha poi risposto a chi gli domandava a proposito delle strategie non sempre a lui favorevoli: “Tutte le gerarchie vengono determinate dalle qualifiche, da chi sta davanti e da chi sta dietro. E’ stato così in tutti i team dove sono stato fino ad adesso”.

“Sono 15 anni che sento storie sul mio futuro. Io penso a fare del mio meglio – ha concluso il ferrarista – ma soprattutto a divertirmi”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...