,,
Virgilio Sport SPORT

Sergio Scariolo punge il basket italiano

Il coach della Spagna e della Virtus Bologna esalta l'Italia rivelazione a Tokyo: "Com'è possibile che nessuno si sia accorto del talento di Fontecchio e Polonara costringendoli ad andare all'estero?".

Quel suo “l’oro di Tokyo è già assegnato”, pronunciato prima del via del torneo olimpico, potrebbe anche essere stato dettato dalla scaramanzia, visto che il Team Usa non sta dimostrando di essere così superiore alle rivali, Spagna e Australia in particolare.

In sede di pronostico, tuttavia, il ct degli iberici Sergio Scariolo aveva predetto anche un cammino da protagonista all’Italia di Sacchetti, che si è qualificata per i quarti.

Intervistato dal ‘Corriere della Sera’ il neo coach della Virtus Bologna ha elogiato la qualità del roster azzurro, approfittandone anche per tirare le orecchie al movimento:

“L’Italia è una squadra pericolosissima, molto difficile da affrontare per chiunque. Quale altra squadra ha dodici giocatori in grado di segnare da tre punti? Mi chiedo piuttosto come sia possibile che in Italia non siano state apprezzate le qualtà di elementi come Polonara e Fontecchio, ma potrei citare anche Tonut e Pajola. Magari è anche colpa dei giocatori stessi, ma era impossibile non accorgersi del loro potenziale”.

 

OMNISPORT | 31-07-2021 21:28

Sergio Scariolo punge il basket italiano Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...