,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Atalanta-Crotone: la conferenza stampa di Gian Piero Gasperini

Partita piena di insidie quella di domani per l'Atalanta, che nonostante sia imbattuta contro il Crotone viene da un periodo davvero pieno di impegni.

È tempo di conferenza stampa per l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, che domani affronterà al Gewiss Stadium il Crotone del neo tecnico Serse Cosmi. L’ Atalanta è imbattuta in Serie A contro il Crotone, grazie a quattro successi e un pareggio – 12 le reti dei bergamaschi in queste sfide (2.4 di media a incontro).

Queste le parole del tecnico della Dea:

“Come tutte le partite sarà una gara difficile. Domani dobbiamo prendere le precauzioni giuste, ma siamo anche in un buon momento. Abbiamo il massimo della fiducia, vogliamo proseguire su questo momento. Pur rispettando il momento del Crotone, è stata una squadra sfortunata nei risultati. Ha fatto delle buone prestazioni anche se ha raccolto poco. Sono tutte componenti che conosciamo, vogliamo continuare cosa stiamo facendo”.

Da ricordare che l’Atalanta ha perso solo una delle ultime 26 partite di Serie A giocate contro neopromosse (2-3 v Empoli nel novembre 2018): 20 i successi per la Dea nel parziale, tre dei quali proprio contro il Crotone. In ogni caso, dopo la brutta gara contro il Madrid, gli uomini del Gasp si sono già lasciati alle spalle la sconfitta con un bel 2-0 contro la Sampdoria di Claudio Ranieri:

“Tutte le vittorie sono pesanti, vincere sta diventando complesso. I punti pesano per tutti in questa fase, superare gli avversari diventa difficile. Tutti perdono dei punti, risultati eclatanti non ce ne sono, sono tutti match equilibrati. È una fase molto lunga, vincere su campi difficili non è facile. Domani dobbiamo essere attenti e concentrati, dobbiamo avere una buona condizione fisica e mentale. Domani sarà un’altra partita ravvicinata, poi le gare di distanzieranno. Questo può essere un buon segno, abbiamo un po’ di emergenza con le assenze di Sutalo, Kovalenko, Hateboer“.

Come detto, il Crotone ha appena cambiato allenatore, esonerando Giovanni Stroppa e chiamando un vero e proprio veterano, Serse Cosmi:

“Il cambio di allenatore porta maggiore attenzione a una reazione. È una squadra, che come detto prima, ha dato sensazione di avere una buona condizione. Ha perso spesso nei minuti finali”.

OMNISPORT | 02-03-2021 14:22

Serie A, Atalanta-Crotone: la conferenza stampa di Gian Piero Gasperini Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...