Virgilio Sport

Serie C, Zeman si dimette: Pescara affidato a Bucaro. Il toccante saluto del Boemo ai suoi ragazzi

Zdenek Zeman ha rassegnato le dimissioni per motivi di salute, non è più l'allenatore del Pescara: momenti di commozione durante il saluto alla squadra e al club.

Pubblicato:

La decisione era nell’aria da alcuni giorni, da quando Zdenek Zeman, in seguito ad alcuni problemi cardiaci, era stato sottoposto a un intervento chirurgico presso la Clinica Pierangeli di Pescara, nel corso del quale gli sono stati sistemati ben quattro bypass coronarici ed è stata effettuata un’angioplastica con stent alla carotide. Il Boemo è uno di quelli che non si arrendono mai, ma stavolta anche lui ha dovuto cedere. Non sarebbe potuto tornare alla guida del Pescara prima di quattro-cinque mesi, durante i quali avrebbe dovuto osservare un periodo di riposo assoluto. E allora ha rassegnato le dimissioni.

Pescara, Zeman si dimette per motivi di salute

Il Boemo si è recato presso il centro sportivo del club biancazzurro per formalizzare la sua decisione. Più una presa d’atto dei gravi, imprescindibili motivi di salute che un vero e proprio atto di volontà. Zeman non sarà più il tecnico del Pescara, formazione che occupa la sesta posizione in classifica nel girone B di Serie C e che ha totalizzato 41 punti in 27 gare. È un periodaccio per i pescaresi, reduci da tre sconfitte consecutive. E adesso se ne è andato pure Zeman.

Il saluto del Boemo alla sua squadra: “Volevo la B”

Toccante il saluto del Boemo ai suoi ragazzi. “Mi dispiace lasciare in questo momento, ma le vicissitudini personali hanno preso il sopravvento e mi costringono a questa scelta”, ha esordito. “Ero tornato a Pescara con tanto entusiasmo, spinto da un debito calcistico che volevo estinguere nei confronti di una piazza che mi ha fatto vivere emozioni importanti. Lo scorso anno ci siamo andati vicino e speravo sinceramente che quest’anno terminasse diversamente”.

Lascio i ragazzi a persone capaci e in grado di continuare il percorso sportivo”, ha aggiunto Zeman, che sarà pure freddo e imperscrutabile ma che stavolta un pizzico di emozione l’ha lasciato trasparire. “Sono sicuro che con la vicinanza delle gente sapranno fare bene. Ringrazio la società che mi è sempre stata vicino, tra noi resterà sempre un rapporto di affetto e amicizia costruito nel tempo e che spero ci faccia tornare presto a vivere altri momenti importanti”.

Al posto di Zeman il suo vice e allievo: Bucaro

Al suo posto il vice, Giovanni Bucaro, che del Boemo è stato allievo e calciatore a Foggia e che gli faceva da vice. Toccherà a lui provare a raddrizzare la stagione degli abruzzesi, chiamati a inseguire la promozione in Serie B attraverso i playoff. “Nel salutare con affetto e stima mister Zdenek Zeman, il Pescara comunica di aver affidato la guida tecnica al suo vice, Giovanni Bucaro, coadiuvato dall’allenatore in seconda Diego Labricciosa”, si legge in una nota diffusa dal Pescara sui suoi canali ufficiali.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...