Virgilio Sport

Serie C: Zeman sprofonda, Pescara ancora ko: bene Atalanta e Vicenza

Mantova e Padova fanno un campionato a parte, Vicenza e Atalanta si avvicinano alla Triestina. Il Cesena vola, secondo ko di fila per il tecnico boemo

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

La Serie C torna col turno infrasettimanale valevole per la 26a giornata e fa registrare l’ennesima vittoria del Mantova, che nel Girone A è ormai in fuga verso la B. Torna al successo l’Atalanta U23, ok anche Padova e Vicenza. Nel Girone B seconda sconfitta di fila per il Pescara di Zeman, Cesena super.

Serie C, Girone A: Mantova inarrestabile, ma il Padova non molla

Il Mantova continua a dettare legge nel Girone A. L’undici guidato da Davide Possanzini sbanca il campo dell’Alessandria grazie al gol di Bombagi dopo 14′ e pone un altro tassello verso la promozione in Serie B. Il vantaggio sul Padova resta di otto punti, perché vincono anche i veneti. Varas su rigore e Bortolussi consentono alla squadra di Torrente di affondare la Pro Patria tenere il passo della capolista, allungando sulla Triestina terza in classifica.

Triestina in caduta libera, vincono Atalanta U23 e Vicenza

L’addio a sorpresa di Tesser non ha sortito gli effetti sperati. Tutt’altro. Due sconfitte in altrettante partite per il nuovo allenatore Bordin: la sua Triestina, al terzo ko consecutivo, paga dazio in casa col Renate, che s’impone col risultato di 1-3. Ne approfittano Vicenza e Atalanta U23, che si avvicinano alla terza piazza. I bianconerossi stendono la Pro Vercelli col micidiale uno-due di Sandon (21′) e Pellegrini (23′), mentre gli orobici, dopo tre partite senza vittorie, tornano a sorridere nel derby con l’AlbinoLeffe deciso da Balde. La Virtus Verona stende l’Arzignano, il Novara supera di misura la Pro Sesto; colpi in trasferta per il Legnago Salus e il Trento.

Girone B: cade ancora il Pescara di Zeman, il Cesena vola

Il Cesena si conferma una vera e propria macchina da guerra: con l’1-0 all’Arezzo (autorete di Chiosa) i romagnoli si portano momentaneamente a +15 sulla Torres. E il salto di categoria è sempre più una formalità, una questione di tempo. Seconda sconfitta di fila per il Pescara. Dopo la batosta subita a Gubbio, Zeman perde in casa 2-1 con la Spal di Di Carlo, che conquista tre punti preziosi in chiave salvezza. Bene il Pineto che si impone 3-2 col Pontedera, poker del Rimini con doppietta di Morra sul campo della Recanatese.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...