Virgilio Sport

Short Track: buon avvio dell'Italia in CdM

A Pechino, nella prima tappa stagionale del circuito internazionale, gli azzurri superano i quarti con la staffetta mista

Pubblicato:

Short Track: buon avvio dell'Italia in CdM Fonte: Getty Images

Prima giornata di Coppa del Mondo, nello short track a Pechino. Gli azzurri superano i quarti con la staffetta mista e fanno bene anche nell’individuale. Doppio record italiano con Pietro Sighel sui 500 e proprio con la staffetta mista.

La Nazionale azzurra ha cominciato con il piede giusto ottenendo la qualificazione nella staffetta mista e senza tradire con i suoi uomini migliori nelle distanze individuali.

Partendo dalla fine, ossia dall’ultima prova di giornata, il quartetto tricolore formato da Arianna Fontana, Martina Valcepina, Pietro Sighel e Andrea Cassinelli ha chiuso secondo sul traguardo dei quarti di finale con il tempo di 2’37″861, nuovo record italiano. 

Nell’individuale dove Fontana, Gloria Ioriatti, Cynthia Mascitto superano i quarti di finale dei 1500 metri. Sui 500 metri, la seconda distanza di giornata, Fontana, Martina Valcepina e Arianna Valcepina hanno superato il primo turno preliminare.

Al maschile, bene Cassinelli e Sighel, qualificati sia nel turno preliminare e poi anche nelle batterie dei 500 metri.

Sighel, giovane talento tricolore, ha anche ritoccato il primato italiano sulla distanza con il tempo di 40″536 che migliora il 40″673 fatto registrare agli scorsi Mondiali di Dordrecht. Mattia Antonioli, terzo azzurro impegnato sulla distanza più breve, è rimasto purtroppo eliminato al primo turno. Out gli azzurri invece sui 1500 metri: Tommaso Dotti  nel turno preliminare, Luca Spechenhauser e Yuri Confortola nelle batterie.

Domani seconda giornata di gare.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...