Virgilio Sport

Short track: Sighel è magico, oro mondiale nei 500 metri

Una sfida incredibile con il guizzo del campione azzurro all’ultima curva che vale il titolo iridato: dopo 24 anni torna in Italia il metallo più pregiato nella gara dei 500 metri di short track.

11-03-2023 10:48

Short track: Sighel è magico, oro mondiale nei 500 metri Fonte: Getty Images

Semplicemente fenomenale: Pietro Sighel è il nuovo campione del mondo nei 500 metri short track. A poche ore dall’argento conquistato nei 1500 metri, il pattinatore azzurro dimostra non solo una condizione fisica eccellente, ma anche una caparbietà ed una lucidità che fanno di lui un campione.
Sì perché nella gara breve l’italiano si mette in coda al canadese Steven Dubois e lo tallona per tutto il tempo, dalle loro parti c’è anche il temibile cinese Lin Xiajoun; quando si entra nell’ultimo giro Sighel è impassibile e all’ultima curva trova la traiettoria interna perfetta che gli vale il primo posto sul podio.
L’ultimo a riuscirci in questa specialità fu 24 anni fa Fabio Carta, che vince a Sofia. Oggi a Seoul risuona l’inno di Mameli.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...