,,
Virgilio Sport SPORT

Sofyan Amrabat non si sbilancia sul proprio futuro

Il centrocampista della Fiorentina ha le idee chiare: "Voglio diventare un giocatore importante per il mio club e per la Nazionale, il resto si vedrà".

Dopo qualche difficoltà iniziale, il rendimento di Sofyan Amrabat nella Fiorentina sta migliorando, pur non avendo ancora raggiunto i picchi toccati nella stagione trascorsa al Verona.

Il centrocampista marocchino ha parlato ai media ufficiali del club viola, senza sbilanciarsi sul proprio futuro a livello di mercato: 

“Sono molto ambizioso, ma non penso troppo al futuro. Al momento mi concentro sulla Fiorentina, su me stesso, sulla mia crescita e sul voler diventare un giocatore migliore, per aiutare il mio club e la mia Nazionale. Magari fra due anni la Fiorentina sarà la migliore squadra italiana. È difficile, ma nel calcio non si sa mai. Basta vedere come stanno andando le cose questa stagione e quante cose siano cambiate da quella scorsa. Se facciamo bene, le cose possono cambiare rapidamente”.

Poi, un’articolata riflessione su come è cambiato il calcio in un anno di partite a porte chiuse: “Per noi giocare in stadi vuoti fa la differenza – ha detto Ambrabat – Se si guardano le partite che vengono disputate in questo periodo in tutto il mondo, si nota come il livello si sia un po’ abbassato dappertutto, così come l’intensità. Forse commettiamo più errori. Ad esempio quando passi la palla indietro al portiere o a un compagno marcato, il pubblico inizia subito a rumoreggiare, a urlare “uomo”. Con lo stadio pieno cambia tutto. Comprendiamo che ora non sia possibile fare altrimenti, ma il calcio senza pubblico non è la stessa cosa. Si gioca per i tifosi”.

OMNISPORT | 10-02-2021 15:23

Sofyan Amrabat non si sbilancia sul proprio futuro Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...