,,
Virgilio Sport SPORT

"Spalletti è un pagliaccio", bufera social tra Spartak Mosca e Napoli

Dopo il ko degli azzurri in Europa League la polemica si sposta su twitter: i tifosi rispondono alle offese del club russo

25-11-2021 08:07

Già all’andata c’erano stati attriti tra le due panchine ma più grave ancora è quello che è accaduto ieri tra Spartak Mosca e Napoli. Dopo la sconfitta per 2-1, che rischia di compromettere la qualificazione agli ottavi di Europa League, il tecnico Spalletti ha rifiutato la stretta di mano che voleva dargli il collega Rui Vitoria a fine partita. Il motivo lo ha spiegato lo stesso allenatore partenopeo: “Non l’ho salutato perché non mi è venuto a salutare all’inizio. Si saluta all’inizio della partita, non alla fine perché hai vinto“.

Lo Spartak ironizza su Spalletti e lo chiama pagliaccio

Lo Spartak però non ha digerito bene quello che hanno considerato come uno sgarbo pubblico, tanto da pubblicare un durissimo post social di risposta: prima il video del mancato gesto di saluto tra i due tecnici, poi la scritta: “Due emoji per descriverlo? Hmm…”, e due emoji, una fiduciosa con gli occhiali da sole e l’altra… di un pagliaccio. “Alla faccia del fair play“, conclude la società moscovita.

I tifosi del Napoli rispondono: Non parlate voi di fair play

Il tweet ha in breve scatenato i tifosi del Napoli e non smettono di arrivare reazioni indignate: “Spalletti pagliaccio? Avete trascorso 80 minuti a terra fingendovi morti! Siete vergognosi. Solo un arbitro scarso e di parte poteva farvi fare questo. Siete una buona squadra di serie D” o anche: “In Russia conoscete anche il fair-play? Il vostro allenatore ad inizio partita stava facendo il classico bicchierino di vodka? Non poteva salutare prima, al posto di fare il buffone dopo? Siete come la matrioska, grandi fuori e piccoli dentro” e poi: “Fair play? Avete giocato più con giocatori per terra, che in piedi, e parlate di Fair play? Pensate a salvarvi in campionato, che con le bocca siete bravi ma non con i fatti!” e infine: “Le pagliacciate le avete fatte voi. Scorrettezze e perdite di tempo dopo essere stati omaggiati dal rigorino di Turpin. Vi ha permesso di tutto. Prendetevi i 3 punti ma abbiate la decenza di stare zitti, ci fate miglior figura”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...