,,
Virgilio Sport SPORT

Spezia, Gyasi in bilico: "Deciderà il club"

L'agente del giocatore non si sbilancia su una possibile cessione: "A La Spezia stiamo bene, il contratto non ha clausole rescissorie. Torino e Fiorentina? Se arriveranno richieste le valuterà la società".

Dopo aver perso l’allenatore Vincenzo Italiano, nonostante il rinnovo del contratto firmato solo poche settimane prima, lo Spezia teme di veder partire anche uno dei protagonisti sul campo della cavalcata salvezza, Emmanuel Gyasi.

Del futuro dell’attaccante italo-ghanese ha parlato l’agente, l’avvocato Alessandro Benini, intervistato da ‘TorinoGranata.it’ e interrogato circa il possibile approdo di Gyasi al Torino, anzi il ritorno, visto che il giocatore ha mosso i primi passi nel calcio italiano proprio nel vivaio del Toro.

Benini specifica di non avere ancora ricevuto alcuna richiesta: “Emmanuel è ipersaldo allo Spezia, ha un contratto fino al 2023 rinnovato lo scorso anno e senza clausole rescissorie, quindi senza la volontà dello Spezia non andiamo da nessuna parte. A me non è arrivata nessuna telefonata e nemmeno al ragazzo, quindi, ad oggi non mi sembra che ci siano circostanze oggettive che mi facciano dire il contrario. Anch’io ho letto che è stato accostato sia al Torino sia alla Fiorentina e potrebbe essere verosimile, anche per una serie di circostanze che però dovrebbero andarsi ad incastrare, ma onestamente mi sembra più che si tratti di eventuali ipotesi”.

L’agente però non esclude una chiamata da parte di uno dei due tecnici che ben conoscono le qualità del nazionale ghanese: “Juric conosce Gyasi, erano insieme al Mantova dove il mister lo ha utlizzato da esterno d’attacco. Magari ha avuto modo di seguirlo, così come ovviamente lo conosce bene anche Italiano, ma per il momento non sono giunti segnali né a me, né allo Spezia. Nel calcio di Juric potrebbe fare l’esterno o la seconda punta”.

OMNISPORT | 03-07-2021 11:23

Spezia, Gyasi in bilico: "Deciderà il club" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...