,,
Virgilio Sport SPORT

Stefano Sturaro avvisa le pretendenti

Il centrocampista della Juventus si vede in bianconero ancora a lungo.

Le sue 15-20 partite le mette insieme ogni anno, da vero “soldatino” bianconero, adattabile a tanti ruoli. Stefano Sturaro ha concesso un’intervista a J Tv, nella quale ha parlato anche del proprio futuro in bianconero, pochi giorni dopo la voce di un interessamento del Torino: “Cerco sempre di essere pronto e disponibile per il Mister e per la squadra, finché vorranno sarò felice di restare qui. Un aggettivo che mi rappresenta? Grinta, ma anche impegno. Il mio lavoro è silenzioso e costante, questo è quello che cerco di dare alla Juve”.

Sturaro è pronto a rendersi utile anche per il delicato finale di stagione che vede la Juventus in lizza su tre fronti: “Avevamo bisogno di questa piccola pausa, Non siamo macchine, quindi è normale che ci possa essere qualche calo. Abbiamo giocato molto. Adesso siamo pronti per un mese molto intenso ad aprile, dopo il Milan ci sarà il Real Madrid, poi avremo molti scontri diretti. Il Real mi evoca bei ricordi, due mesi dopo il mio debutto ho giocato dal primo minuto una semifinale di Champions League”.

SPORTAL.IT | 26-03-2018 23:55

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...