Virgilio Sport

Suarez, Varriale cita codice Figc e scatena la bufera

Sui social polemica per i possibili risvolti legati all'esame del bomber uruguagio

23-09-2020 10:48

Ieri sembrava che tutto il polverone che si è scatenato in merito all’esame-truffa di Suarez, che secondo gli investigatori sarebbe stato aiutato dai professori dell’Università di Perugia, non potesse coinvolgere la Juventus, il club che lo aveva spinto a provare a prendere il passaporto italiano. Oggi però, alla luce delle ultime notizie, questa certezza non c’è più. Per alcuni la procura federale della Figc non ha aperto un fascicolo sulla vicenda né ha chiesto gli atti dell’indagine visto che non c’è nessun tesserato coinvolto. Per configurare un illecito sportivo dovrebbe emergere un’attività della Juventus al fine di accomodare l’esame, cosa che non risulta allo stato dei fatti ma per altri presto la Procura verrà attivata.

Varriale cita il codice di Giustizia Sportiva

Tra questi c’è Enrico Varriale. Il vicedirettore di Raisport già ieri si era indignato (” Così è proprio una vergogna. I responsabili ne dovranno rispondere”) ed oggi su twitter rincara la dose.

Varriale scrive citando dal codice di Giustizia sportiva: “È punibile chiunque provi direttamente o tenti di compiere o consenta che altri compiano atti volti a ottenere attestazioni o documenti di cittadinanza falsi o alterati per eludere le norme in materia di ingresso in Italia e di tesseramento di extracomunitari. Art.32 c.7 FIGC”.

Tifosi Juve replicano furiosi a Varriale

Immediate le repliche dei tifosi bianconeri sui social: “Mi può citare anche l’articolo del codice penale per patenti regalate e per rischio di contagio in situazioni di pandemia?” o anche: “E questo articolo si applica anche per i giocatori non tesserati da una società o solo sui tesserati per i quali emergono comportamenti fraudolenti?” oppure: “Peccato che nessuno ha tentato di compiere atti o far compiere atti a qualcuno per ottenere passaporti irregolari anche perchè la Juve aveva mollato già la presa prima che Suarez facesse l’esame, e non esiste nessuna intercettazione a riguardo, nessuna”.

C’è chi scrive: “Suarez è un giocatore della Juve? No. È arrivato Suarez alla Juve nonostante l’esame? No. La Juve è indagata? No. Ci sono state delle pressioni dall’esterno? No. Pressioni dalla Juve? No”. Un altro osserva: “Una bella multina e passa la paura Enrico? Mi ricordo che a Milano l’hanno scampata così”.

Rispondono anche i tifosi del Napoli

Reazioni arrivano anche dalla sponda napoletana: “Da tifoso del Napoli non vedo l’ora che vengano accertate le responsabilità per le patenti, come mai non leggo lo stesso dai tifosi della Juventus? anzi i tifosi juventini tendono come sempre a negare. speriamo che le patenti nautiche non servano a portare migranti per la Juve…”.

Un follower dice: “Ha soltanto menzionato una regola, così lo sappiamo anche noi . Quelli che lo criticano sono solo degli ignoranti che hanno paura della verità”. Infine la chiosa: “Le sanzioni vanno dalla penalizzazione di 1 o più punti in classifica alla retrocessione all’ultimo posto con passaggio alla categoria inferiore fino alla esclusione dal campionato di competenza . Per loro pure la radiazione visto che sono recidivi”.

Suarez, Varriale cita codice Figc e scatena la bufera Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...