Virgilio Sport

Superbike, Gara-2 Portiamo: Rea vince e riapre il mondiale, cade Razgatlioglu

Il cannibale delal Kawasaki Jonathan Rea vince Gara-2 a Portimao e, sfruttando la caduta di Razgatlioglu a metà gara, si riavvicina alla vetta del Mondiale, ora lontana solo 24 punti con due weekend ancora da correre.

Pubblicato:

Superbike, Gara-2 Portiamo: Rea vince e riapre il mondiale, cade Razgatlioglu Fonte: Getty Images

Succede di tutto in questo weekend di Portimao in Superbike. L’ex cannibale neozelandese Jonathan Rea vince Gara-2 e riapre il mondiale dopo le cadute in gara-1 e in Superpole. A riavvicinarlo alla vetta del mondiale (sono 24 i punti di distacco a due gare dalla fine) è la caduta in curva 15 del contender Toprak Razgatlioglu, leader della classifica motorizzato Yamaha. Secondo Scott Redding, terzo Loris Baz, in grado di replicare il terzo posto di ieri pomeriggio e stamattina. Buon quarto posto per l’italiano Locatelli.

Gara da padrone assoluto per Rea, che si riprende dopo le pessime prove di ieri e di stamattina: basti pensare che nel primo giro è in grado di portarsi dalla decima alla seconda posizione. 

Verso la metà di gara Rea sembra scappare via, il leader del mondiale Razgatlioglu forza il passo per rimanergli incollato ma cade in curva 15, la stessa in cui ieri è scivolato il rivale, probabilmente per il cedimento di un pezzo della moto dalle parti dell’anteriore. Dopo la caduta del turco, gli ultimi nove giri non sono altro che una passerella per Rea vista la differenza di passo che aveva nei confronti del secondo, ovvero Redding. 

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...