Virgilio Sport

Superbike, Rea: “Non ho rimpianti”

Il secondo posto nella Gara-1 di Villicum fa aumentare ancora il gap del britannico da Razgatlioglu in classifica

Pubblicato:

Superbike, Rea: “Non ho rimpianti” Fonte: Getty Images

Troppo forte e troppo veloce Toprak Razgatlioglu nella prima gara del fine settimana di Villicum, in Argentina.

C’è voluta anche un pò di fortuna perchè il turco di casa Yamaha ha sfruttato al meglio la caduta del poleman Scott Redding alla prima curva e si è involato in solitaria verso il successo, tagliando il traguardo con oltre cinque secondi di vantaggio sul sei volte campione del mondo.

Il pilota Kawasaki ha quindi potuto raccogliere soltanto le briciole e accontentarsi di limitare i danni, giungendo sotto la bandiera a scacchi in seconda posizione. Adesso però sono salite a 29 le lunghezze di distacco in classifica tra Rea e Razglatlioglu.

“Sono abbastanza contento e non ho rimpianti – ha dichiarato Rea al termine della gara – ho fatto il mio massimo. Ho fatto fatica in alcuni tratti della pista, soprattutto al terzo settore ho perso tanto tempo mentre nelle altre parti della pista ho avuto delle belle sensazioni. Stiamo cambiando parecchio la moto. Purtroppo dopo la caduta non abbiamo avuto quei minuti importanti nelle PL2 per capire la moto, il pacchetto e le gomme ma la notizia abbastanza bella per noi è che siamo riusciti a far rendere la gomma SCX per tutta la gara. Sono stato abbastanza consistente, il mio ritmo era forte, davanti non ho avuto problemi. Un bel biglietto da visita per domani. Proveremo a compiere alcuni passi avanti in più per avvicinarci un po’ di più”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...