Virgilio Sport

Superbike, subito dominio Bautista in Australia: la Ducati detta legge

Nelle prime libere della nuova stagione, il Campione del Mondo in carica si mette tutti alle spalle e conferma di essere l'uomo da battere. Bene l'esordiente Petrucci.

24-02-2023 08:35

La nuova stagione della Superbike è ufficialmente iniziata. In Australia, a Phillip Island, è in programma il primo GP della stagione. Alvaro Bautista si è presentato alla grande, dominando le prime sessioni di prove libere e lanciando così un chiaro messaggio a tutti i suoi rivali: vuole rivincere il Mondiale alla guida della sua Ducati.

Stagione al via, Bautista e la Ducati vogliono ripetersi

Con il GP d’Australia (24-26 febbraio) inizia, ufficialmente, la nuova stagione della Superbike. Il Campione del Mondo in carica, ovvero Alvaro Bautista su Ducati, è l’uomo da battere. Lo spagnolo punta al bis.

Non mancano gli avversari di livello. In particolare, attenzione a Jonathan Rea (Kawasaki), sei volte iridato, e a Toprak Razgatlioglu, Campione del Mondo nel 2021.

Superbike 2023, Petrucci vuole lasciare il segno

Tra gli italiani che sognano una stagione da protagonisti c’è anche Danilo Petrucci. Il pilota del team Barni Spark Racing (Ducati) è il super debuttante di questa edizione.

Dopo una vita trascorsa in MotoGP, il pilota italiano classe 1990 ha voglia di sperimentare la SBK, un campionato in cui potrebbe anche eccellere, visto il suo enorme talento alla guida.

Phillip Island, dominio Bautista nelle libere

Nella prime due sessioni libere della nuova stagione, Alvaro Bautista ha immediatamente messo in chiaro quali siano i suoi obiettivi, ovvero riconfermarsi il re della Superbike. Il Campione del Mondo in carica vuole lanciare un chiaro messaggio già a partire dal primo GP della nuova stagione.

Lo spagnolo ha dominato sia la prima che la seconda sessione di prove libere a Phillip Island (dopo aver brillato anche nei test pre-stagione), confermando di avere un passo decisamente superiori a tutti gli avversari. Con 1’30″623 (suo miglior tempo) ha messo tutti in riga. In grande difficoltà, soprattutto nella seconda sessione di libere, Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea, rispettivamente secondo e terzo al termine della scorsa stagione. Buone sensazioni anche da Danilo Petrucci che, nel corso delle libere, è cresciuto in maniera evidente.

Superbike, subito dominio Bautista in Australia: la Ducati detta legge Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Ascoli - Brescia
Reggiana - Sudtirol
Palermo - Ternana
Sampdoria - Cremonese
Lecco - Como
Catanzaro - Bari
Parma - Cosenza

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...