,,
Virgilio Sport SPORT

Surf, corsa contro il tempo per schierare Bonomelli

La positività al coronavirus di Morais ha rimesso improvvisamente in gioco il surfista italiano, già pronto a imbarcarsi per Tokyo in attesa che la federazione sbrighi le pratiche burocratiche.

Leonardo Fioravanti potrebbe non essere l’unico atleta italiano in gara nel surf alle Olimpiadi di Tokyo.

Il romano classe 1997 potrebbe infatti essere raggiunto nelle prossime ore da Angelo Bonomelli, tornato improvvisamente in gioco per un posto in Giappone dopo l’annuncio della positività al Covid-19 da parte di Frederico Morais.

“Nel 2019 mi sono qualificato per le Olimpiadi di Tokyo 2020 che sono state rinviate a causa del COVID-19. E ora, a causa del virus, non potrò competere né rappresentare il mio Paese. Fortunatamente la mia vita è sempre stata piena di ostacoli che ho superato uno per uno, questo non sarà diverso. Parigi 2024 Sarò pronto! Buona fortuna al mio paese Portogallo, sarò lì con te nel pensiero” ha dichiarato in un video il surfista lusitano.

Bonomelli, attualmente in Costa Rica in attesa della possibile chiamata ufficiale per imbarcarsi sul primo aereo disponibile, dovrebbe prendere il posto del nativo del ventinovenne di Cascais in quanto prima riserva, ma c’è bisogno di una vera e propria corsa contro il tempo da parte di tutti perché il varesino possa prender parte ai Giochi.

Per poter gareggiare infatti l’azzurro dovrà arrivare a Tokyo entro le 7:00 locali (la mezzanotte italiana), mentre il comitato olimpico dovrà accelerare la visione delle pratiche burocratiche necessarie per consentire il suo inserimento all’ultimo.

OMNISPORT | 24-07-2021 17:03

Surf, corsa contro il tempo per schierare Bonomelli Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...