,,
Virgilio Sport SPORT

Svelata la nuova Mercedes. I propositi di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

Presenti anche i due piloti della scuderia dominatrice della Formula 1: le loro dichiarazioni.

E’ stata presentata oggi online la nuova Mercedes W12 E-Performance che andrà alla caccia dell’ottavo titolo piloti e dell’ottavo titolo costruttori consecutivo nel prossimo campionato del mondo di Formula 1 che inizierà il 18 marzo con il Gran Premio del Bahrain.

Alla presentazione c’erano ovviamente i due piloti, in primis il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton: “Sto bene, sono felice di essere tornato e pronto a partire. La pausa sembra sempre lunga, anche se in realtà ogni anno diventa più corta – ha scherzato il fuoriclasse britannico – fa effetto pensare a quanto tempo sia passato dagli inizi. Questa sarà la mia quindicesima stagione in Formula 1 (la nona con la Mercedes, ndr). Ho imparato tanto nel corso di questi anni”.

“Sono in una posizione fortunata. Ho già raggiunto a questo punto molte delle cose che volevo ottenere – ha aggiunto Hamilton -. Quindi non c’è necessariamente bisogno di fare dei piani troppo a lungo termine per il futuro, viviamo in un periodo storico abbastanza insolito. Volevo avere un solo anno, così poi possiamo parlare e vedere se ne vorremo fare di più”.

Poi ha parlato Valtteri Bottas, che si appresta a iniziare la sua quinta stagione con la Mercedes e ha così descritto la sua pausa invernale: “Mi sono completamente ricaricato, ho lavorato su me stesso per cercare di presentarmi al meglio in vista dell’inizio di stagione. Per un pilota di F1 non è facile lavorare a livello fisico per essere pronto a sostenere 23 micro-picchi di prestazione in un periodo dell’anno così esteso. Ho analizzato dettagliatamente cosa non ha funzionato e sono pronto a cercare di dimostrare di poter essere un pilota migliore rispetto al 2020. Ho fatto tanto rally e mi sono allenato a livello fisico con la bicicletta e non solo”.

Ecco i propositi del finlandese per il mondiale che inizierà a fine mese: “Non voglio avere rimpianti, voglio arrivare ad Abu Dhabi guardandomi indietro con la sensazione di aver dato tutto. Ogni anno parto con l’obiettivo di difendere questo sedile e sarà così anche nel 2021. Hamilton mi dà grandi stimoli, è il compagno di box che è anche il primo avversario in F1. Ha raggiunto record incredibili, quindi il mio compito non è semplice, per questo preferisco concentrarmi più su me stesso che guardare a lui. Voglio rendere orgogliosi tutti quelli che lavorano per me e che mi hanno a cuore”.

Bottas dà uno sguardo anche agli avversari: “Se guardo il rendimento delle ultime due stagioni ovviamente il pensiero va alla Red Bull in qualità di principale minaccia, ma non ho la sfera di cristallo. La McLaren con la power unit Mercedes potrebbe rivelarsi un’avversaria difficile da affrontare e ci sarà anche la Ferrari che vorrà riscattare un 2020 difficile. In più la Aston Martin Martin potrà contare su Vettel, mentre la Alpine su Alonso. Vedremo in pista a che punto saremo noi e dove saranno gli avversari”.

Infine James Allison, il direttore tecnico della Mercedes, ha illustrato a grandi linee la nuova vettura: “Rispetto al 2020 il cambio e la monoscocca sono rimasti identici, ma per il resto anche visivamente si possono riscontrare delle novità. Sul cofano motore e sui sidepod per esempio, si nota come la carrozzeria sia diversa, più sexy, grazie al lavoro dei nostri motoristi che hanno cercato di estrarre ulteriori cavalli dalla power unit. L’aerodinamica non ha subito limitazioni e quindi ci siamo concentrati su questo aspetto. Le nuove regole hanno avuto un impatto notevole nel tentativo di rendere più lente le vetture. Per ora abbiamo deciso di nascondere le nostre scelte sul fondo vettura al posteriore per non dare la possibilità ai nostri avversari di prendere appunti e magari provare soluzioni simili in galleria del vento. Ci siamo presi due settimane di vantaggio diciamo prima dei test in Bahrain. Abbiamo studiato a fondo le mosse dei rivali e non abbiamo voluto svelare le nostre carte. A livello aerodinamico abbiamo cercato di recuperare il carico perso a causa delle nuove regole, ma anche di lavorare in ottica budget cap per trovare soluzioni adatte a più scenari”.

OMNISPORT | 02-03-2021 14:10

Svelata la nuova Mercedes. I propositi di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas F1: Gp di Abu Dhabi, le foto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...