Virgilio Sport

Tennis, Berrettini al quadrato ad Acapulco: esordio vincente per Jacopo

Jacopo e Matteo Berrettini avanzano al secondo turno del torneo ATP 500 di Acapulco, in Messico

01-03-2023 13:04

I Berrettini, ovvero Matteo e Jacopo sono impegnati per la prima volta, in contemporanea in un torneo ATP in singolo. I due, abituati a giocare spesso in doppio, si trovano invece in tabellone in Messico, ad Acapulco. Nella notte italiana, per coincidenza, entrambi per ritiro degli avversari hanno guadagnato l’accesso al turno successivo.

Il ritorno vincente di Matteo Berrettini

Si rivede il tennista romano, reduce dalla cocente delusione ed eliminazione al primo turno degli Australian Open 2023 per mano di Andy Murray. Nel torneo “Abierto Mexicano Telcel” Matteo, scivolato alla posizione numero 24 del ranking, ha vinto il primo ste per 6 a 0 contro lo slovacco Alex Molcan, numero 57 del mondo. Poi l’avversario ha dovuto alzare bandiera bianca per un infortunio al polso sul punteggio di 6- 0 1- 0 per l’azzurro. Un anno fa era stato invece proprio l’azzurro a essere costretto al ritiro contro Tommy Paul per il solito infortunio agli addominali. Per Matteo è la prima vittoria stagionale dopo i successi di gennaio nella United Cup. Ora al prossimo turno affronterà lo svedese Elias Ymer, che ha già battuto due volte su due.

Esordio vincente per il piccolo Berrettini, Jacopo

Avanza al secondo turno anche il fratellino di casa Berrettini, Jacopo. Il classe 1998 è per la prima volta in un tabellone ATP e festeggia così anche il primo successo che gli consentirà di entrare nei 500. Il fratello di Matteo ha superato il tedesco Oscar Otte. Quest’ultimo si è dovuto ritirare per un problema al ginocchio sul punteggio di 3- 6 7- 6(3) 2- 1. Ora il tennista di Roma avrà una sfida ostica contro l’australiano Alex De Minaur. Jacopo Berrettini si è guadagnato la chance di giocare nel main draw dopo aver vinto le qualificazioni.

L’affetto di Jacopo per Matteo

Come noto i due fratelli sono molto uniti. È per Jacopo che Matteo ha iniziato a giocare a tennis: il piccolino di casa sembrava la vera promessa del tennis, ma i troppi infortuni l’hanno spesso ostacolato. Prima del suo debutto nel tabellone principale del torneo ATP, Jacopo aveva detto: “Senza Matteo niente di tutto questo potrebbe mai succedere. È la mia ispirazione, un vero campione. È la persona più importante nella mia vita“. Sul match ha invece spiegato: “Ho cercato di lottare tanto dalla prima partita, e penso di esserci riuscito. Il mio team, la mia famiglia mi hanno aiutato molto. È importante per me averli qui” .

Tennis, Berrettini al quadrato ad Acapulco: esordio vincente per Jacopo

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...