Virgilio Sport

Tifosi Juve contro Cucchi: non gli perdonano la frase sul Barca

Il giornalista costretto a difendersi nei commenti al suo tweet

09-12-2020 10:59

Sempre molto equilibrato nei giudizi, Riccardo Cucchi è finito nel mirino dei tifosi della Juventus che non gli hanno perdonato un tweet riguardante la vittoria dei bianconeri sul Barcellona in Champions League. Il giornalista Rai ha evidenziato la bella prova della squadra di Pirlo, ma non ha potuto fare a meno di sottolineare come quella contro i catalani fosse una gara dal valore relativo, dato che entrambe le squadre erano già qualificate per gli ottavi di finale di Champions League. 

Il giudizio di Cucchi sulla Juventus 

Si è vista una bella Juventus – ha scritto Cucchi su Twitter -. Un buon dinamismo, collaborazione in ogni fase del gioco, personalità. E qualità tecnica. Che ci fosse lo sapevamo già, ma farla emergere con continuità è un’altra cosa. Anche considerando un Barcellona meno motivato del solito”. 

Ed è stata proprio l’ultima frase a scatenare una pioggia di critiche da parte degli juventini. Critiche a cui Cucchi ha provato a rispondere con la consueta sobrietà. “Quando la Juve vince il Barcellona non è motivato. Esattamente perché? A loro andava bene arrivare secondi nel girone?”, domanda Puck. “Ma ha letto tutto? Ho elogiato la Juve mi pare…”, la risposta di Cucchi. 

La pioggia di critiche degli juventini al giornalista

“Quindi il Barcellona era demotivato… io considero tutto tranne che fosse demotivato, semmai è stato sorpreso dalla Juve. Io sono di parte lo ammetto ma questa volta non sono assolutamente d’accordo con il suo ultimo commento che penso poteva evitare. Buonanotte”, attacca Gianluca, a cui Cucchi risponde: “Guardi che ho elogiato la Juve…”. 

nche Moreno ce l’ha col giornalista: “Non era motivato, ma era dal 2013 che non perdeva in Champions in casa… sarà capitato qualche altra volta di non essere motivato in questi 7 anni no? Ma comunque non aveva mai perso… quindi per favore non sminuire a Riccà’”. Anche stavolta Cucchi non perde la calma: “Non mi pare proprio che abbia sminuito se legge con attenzione…”. 

Per ADP10, il giornalista è “tiepidino”: Sì Cucchi, non esageriamo coi complimenti alla Juventus… restiamo tiepidi come minestrine in brodo di dado, perché in fin dei conti un 3 a 0 al Camp Nou è tutto tranne che impresa. Soprattutto in Champions”. “‘Dinamismo, collaborazione in ogni fase di gioco, personalità, qualità tecnica’. Questo ho scritto – risponde Cucchi -. Tiepido? E che avrei dovuto scrivere per essere memo ‘tiepido’? Mah…”. 

Ma le accuse continuano: “Bella Juventus …magari qualcosa di più – sottolinea Giuseppe -. Barcellona demotivato… ma in base a cosa? Quella di stasera è una impresa storica, dispiace che alla Juve si faccia proprio fatica a fare i complimenti quando li merita. Eppure è una squadra italiana…”. Incredulo Cucchi: “Ma lo scrive a me?”. 

Tra tanti attacchi, Ganimede prova a difendere il giornalista: “Anche se avesse scritto che era la migliore Juve del secolo qualcuno avrebbe avuto qualcosa da ridire, d’altronde Twitter è bello perché vario”. Cucchi “assolve” i suoi follower: “Ognuno ha diritto di critica, ci mancherebbe…”. 

Tifosi Juve contro Cucchi: non gli perdonano la frase sul Barca Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...