Virgilio Sport

Tokyo 2020, quanto è costato il rinvio al 2021?

La cifra è stata rivelata in una riunione tra il governo giapponese e i rappresentanti della città metropolitana di Tokyo

Pubblicato:

Tokyo 2020, quanto è costato il rinvio al 2021? Fonte: Getty Images

I Giochi Olimpici di Tokyo, inizialmente programmati per l’estate 2020, sono stati rinviati al 2021 causa pandemia di Covid-19. Nonostante non siano stati cancellati, questo slittamento rappresenta una perdita enorme per le casse di Tokyo e del Giappone in generale. 

Nel corso di una riunione tra il governo giapponese e il comitato direttivo della città di Tokyo, è emerso che la perdita stimata sarà di circa 2,8 milioni di dollar, 2,3 milioni di euro. 

Secondo quanto riferito al termine della riunione, le perdite verrannno così coperte: il governo metropolitano di Tokyo pagherà 900 milioni di euro, il Comitato Organizzatore contribuirà con 820 milioni di euro mentre i rimanenti 575 milioni sarebbero coperti dal governo giapponese.

Gli organizzatori dei giochi olimpidi dichiarano: “In collaborazione con il CIO e altre organizzazioni pertinenti, continueremo a lavorare per minimizzare e ridurre i costi aggiuntivi dei Giochi, diversi da quelli relativi alle contromisure contro l’infezione da COVID-19. Gli organizzatori di Tokyo 2020, il governo metropolitano di Tokyo e il governo del Giappone si assumeranno ciascuno la responsabilità di alcuni dei costi causati dalla pandemia COVID-19, in base all’accordo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...