,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo, la governatrice finanzia l'eSport nella capitale

A Tokyo, la governatrice stanzia 50 milioni di yen per la promozione degli eSport. La politica si accorge del valore dell’industria videoludica

15-01-2019 14:00

Col movimento videoludico internazionale in pieno fermento, le novità più importanti nel mondo degli eSport vengono sempre dall’Oriente. Se il mercato cinese rappresenta la patria del gaming competitivo del futuro e la Corea del Sud è il luogo d’origine dei videogiocatori migliori, il Giappone resta la nazione più storicamente affezionata al settore. È proprio per questo che da Tokyo viene una notizia veramente interessante per l’intera industria.

Il governo di Tokyo finanzia gli eSport: la politica finalmente si accorge del loro valore

La capitale del Sol Levante sarà al centro di un evento volto a promuovere i videogame nella capitale. Fin qui niente di strano, dato che manifestazioni di questo tipo vengono organizzate praticamente in tutto il mondo. Quello che ci sarà di unico è che la governatrice Yuriko Koike (prima donna al vertice della prefettura di Tokyo) ha deciso di puntare sugli eSport per il futuro della città nipponica.

A tal proposito, il governo locale mira a stanziare circa 50 milioni di Yen (più di 400mila euro) per una due giorni a tema, che si trasformi in una vera e propria opportunità per la capitale giapponese. Da un lato è la conferma che la patria di giganti come Sony, Nintendo, Namco, Konami e Sega voglia continuare a essere protagonista del mercato, dall’altro è la rivelazione del fatto che anche la politica comincia finalmente a comprendere il valore dell’intero universo eSport.

HF4

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...