,,

Virgilio Sport

Totti-Blasi: prima uscita ufficiale con Noemi Bocchi, la reazione di Ilary non lascia dubbi

Senza particolari annunci, Ilary Blasi ha deciso di comunicare nelle stories su Instagram la sua partenza per New Yord. Proprio all'indomani del primo evento pubblico a cui Totti ha partecipato con Noemi

18-11-2022 11:48

L’attenzione mediatica si è concentrata sulla cerimonia, annunciata a modo suo via Instagram da Francesco Totti, che ha rinsaldato il legame tra Noemi Bocchi e il per sempre capitano della Roma con il red carpet ufficiale di questo evento. Totti e Noemi hanno così ufficializzato quel rapporto (come pare avesse espresso la stessa Bocchi) e preso parte al primo, importante esempio di vita pubblica da coppia, dopo i rumors sull’imminente convivenza e la decisione del campione di trasferirsi in u attico a Roma Nord nelle vicinanze di via Cortina d’Ampezzo, dove vive la compagna con i figli avuti dall’ex marito, l’imprenditore del marmo, Mario Caucci.

E Ilary? La conduttrice dell’Isola, chiuso il capitolo dell’udienza di venerdì 11 novembre che ha imposto agli ex coniugi un decisivo faccia a faccia, sarebbe volata a New York, come comunica su Instagram.

Totti-Blasi: Noemi Bocchi sul red carpet a Dubai

Partiamo da Totti e dalla decisione di farsi accompagnare da Noemi Bocchi in quel di Dubai (dove era già stato qualche settimana fa) per prendere parte, in qualità di Ambassador della Lega Serie A al Globe Soccer Awards, una cerimonia a cui hanno preso parte nomi illustri del calcio giocato nelle più disparate vesti e personaggi pubblici legati a questo Mondiale che altri, tra artisti e protagonisti, hanno invece disertato.

L’assenza della Nazionale di Roberto Mancini dalla Coppa del Mondo ha costituito e rappresenta una constatazione del nostro stato di nazionale in costruzione, una sorta di metro su cui valutare quel che sarà degli azzurri anche se una generazione non avrà ricordo dell’Italia ai Mondiali.

L’amarezza di Totti per l’esclusione dell’Italia dai Mondiali

Insomma è uno status che ha creato e crea delle perplessità e qualche rammarico, oltre all’impatto anche economico e commerciale, su cui soffermarsi e sul quale lo stesso Totti si è pronunciato da campione del Mondo:

“I Mondiali senza l’Italia sono come Roma senza il Colosseo – le parole di Totti a Sky Sport – è inusuale, per noi italiani è più che negativo. Sono cose che accadono e vanno prese nel modo giusto. Seguiremo un Mondiale diverso, ma resta una competizione importante con grandi squadre”. Nessun pronostico invece sulla vittoria finale: “Francia, Brasile, Argentina, Germania e Spagna. Non ce n’è una in particolare, ai Mondiali può succedere di tutto. Giocando a novembre e dicembre, inoltre, non sai come arrivano i giocatori a livello fisico”.

Fonte: Instagram

Ilary vola a New York, mentre Noemi e Totti sfilano al Globe Soccer Awards

Mentre Totti e Noemi sono in trasferta, per il loro primo evento ufficiale da nuova coppia dunque, Ilary ha maturato la decisione di trascorrere dei giorni a New York. Una volontà condivisa con i suoi followers nelle stories di Instagram e che la vedono già dall’altra parte dell’Oceano, lontana da Roma e da questa prima uscita a due dell’ex marito.

Un accadimento al quale replica così, prendendo un aereo e volando dall’altra parte del mondo reduce anche da un’udienza che non deve essere stata semplice per nessuno dei due e durante la quale sarebbe stato chiarito il tema Rolex.

Fonte: Getty Images

L’esito dell’udienza dell’11 novembre: rumors su Rolex e villa

Come anticipato da Chi, l’udienza avrebbe chiarito la versione della Blasi sulla vicenda legata agli orologi che sarebbero stati ritirati insieme al padre Roberto dalla banca dove erano conservati in una cassetta di sicurezza. Ilary avrebbe ribadito di essere legittimamente in possesso dei Rolex, donati dall’ex marito a lei e ai suoi tre figli, Cristian, Chanel e Isabel.

I quali, stando agli ultimi sviluppi e relative indiscrezioni, rimarranno nella loro villa del Torrino insieme alla madre che, come gesto di distensione, dovrebbe rimanere a vivere nella casa condivisa dopo la decisione dell’ex capitano di trasferirsi in un appartamento, confortevole e ospitale, scelto con la nuova compagna.

Gli avvocati di Ilary e Totti al lavoro

I rispettivi avvocati, Antonio Conte e Alessandro Simeone, starebbe negoziando su un tavolo a parte l’accordo extragiudiziale per evitare alla coppia ulteriori strascichi dopo l’ultima udienza in aula e individuare così la miglior soluzione per entrambi, restii a fornire dichiarazioni e commenti ufficiali all’indomani del confronto in aula. Un nuovo corso, magari, che alleggerirebbe il carico sulla separazione che nel 2023 potrebbe essere assai complicata tra le mura di un tribunale.

Fonte: ANSA

La scelta di abbassare i toni per Ilary e Totti

Come si evince anche da queste scelte di vita separate, ma alquanto discrete rispetto al recente passato, è tempo di tornare a un low profile che permetta di proteggere sia le scelte proprie, sia quelle che riguarderanno la loro famiglia.

E anche la Totti Soccer School sulla quale si è aperto un caso che, con un comunicato si è voluto chiudere immediatamente, a dimostrazione di quanto sia centrale, per la famiglia Totti, la struttura di Castel Fusano e la volontà di spegnere i riflettori.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...