Virgilio Sport

Tutti contro Vettel: "Sembra fuori di testa"

Il circus si interroga sull'incredibile serie di errori del tedesco della Ferrari.

Pubblicato:

Tutti contro Vettel: "Sembra fuori di testa" Fonte: 123RF

L’incredibile serie di errori di Sebastian Vettel sta sconcertando il circus di Formula 1, che si interroga sulla innegabile crisi del tedesco della Ferrari, che da mesi sembra fuori fase. L’ultima topica risale al Gran Premio di Austin, dove il contatto con Ricciardo nelle prime fasi si sarebbe potuto evitare. 

Sulla vicenda è intervenuto il direttore sportivo della F1 Ross Brawn: “Vettel non è estraneo agli errori, venerdì ha fatto il primo errore, non rallentando a sufficienza sotto regime di bandiere rosse. Ha pagato un prezzo salato, con tre posizioni di penalità in griglia. Poi, nel corso della gara, è finito per fare un incidente con una Red Bull, questa volta quella di Ricciardo, e anche in questo caso Vettel ha avuto la peggio. Era un’altra occasione persa per limare il gap dalla vetta del Mondiale. Certamente non voglio mettere Vettel sul banco degli imputati, ma questi incidenti non possono essere a lungo una coincidenza“, le sue parole a Motorsport.

“Piuttosto, questi incidenti sembrerebbero indicare che Sebastian è un po’ fuori di testa al momento. Ora le speranze di riportare il titolo piloti a Maranello stanno diminuendo ed è giunto il momento di fare i conti. Il compito più importante della Ferrari è capire come poter aiutare Vettel e sfruttare al meglio il suo enorme talento. Non si diventa un 4 volte campione del mondo senza un motivo e Sebastian non si è certo dimenticato come vincere. In uno sport complicato come la Formula 1 raggiungi i tuoi obiettivi solo se tutti i pezzi del puzzle sono nel posto giusto, se manca solo un pezzo è tutto compromesso“.

Sull’errore di venerdì è intervenuto anche Charlie Whiting: “Non so se forse è una questione legata al fatto che i piloti non si ricordano, è abbastanza chiaro, dato che ogni pannello luminoso indica un rosso accesso. E’ impossibile non vedere le bandiere, ma è successo e Vettel non ha certamente fatto un buon lavoro in quella particolare occasione”.

Sul caso Vettel si è espresso anche l’ex pilota David Coulthard, parlando ai microfoni di Channel 4: “Lui è un quattro volte campione del mondo, ha commesso due errori in due curve… Nelle ultime gare l’ho visto spesso attorno alla Red Bull, più di quanto abbia mai fatto prima da quando è in Ferrari. Per me non è solamente stanco di dover rimontare, ma semplicemente non è felice in Ferrari quanto lo era in Red Bull”.

 

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...