Virgilio Sport

Ufficiale, Thiago Motta allenerà lo Spezia: contratto triennale

Il successore di Italiano è carico: "Sono orgoglioso della fiducia riposta nei miei confronti".

Pubblicato:

Ufficiale, Thiago Motta allenerà lo Spezia: contratto triennale Fonte: Getty

Obiettivo: dimenticare la poco fortunata avventura al Genoa. E “far divertire i tifosi”, come dice lui stesso. Thiago Motta è il successore di Vincenzo Italiano sulla panchina dello Spezia: tutto ufficiale, tutto confermato dal club ligure.

Contratto triennale per Thiago Motta, che torna ad allenare in Serie A (dove da giocatore ha indossato le maglie di Genoa e Inter) dopo un anno e mezzo circa. L’accordo era stato praticamente raggiunto già qualche giorno fa.

“Sono davvero felice di essere qui – sono le prime parole di Thiago Motta, come riporta il sito ufficiale dello Spezia – e orgoglioso della fiducia riposta nei miei confronti della famiglia Platek, dal Direttore Pecini e da tutto il Club. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura e di conoscere i tifosi spezzini che si sono sempre contraddistinti per la loro passione. Voglio trasmettere le mie idee ai ragazzi, far divertire i nostri tifosi e dare ogni giorno il massimo per centrare l’obiettivo che ci siamo prefissati”.

“Siamo molto felici di accogliere Thiago Motta e di affidargli la guida della nostra prima squadra – dice invece il presidente spezzino Philip PlatekAbbiamo valutato diversi candidati, ma siamo rimasti colpiti dall’energia, dalla dedizione e dalla serietà di Thiago Motta, che combina questi importanti valori che condividiamo con una filosofia calcistica di cui speriamo i nostri tifosi siano orgogliosi. Non vediamo l’ora di vedere all’opera il nuovo allenatore dello Spezia Calcio, convinti più che mai della validità della nostra scelta. Buon lavoro Thiago Motta!”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...