Virgilio Sport

Ungheria, Marco Rossi: "Ricordiamoci sempre chi siamo. Oggi abbiamo sofferto"

Nonostante la sconfitta, l'allenatore magiaro si dice soddisfatto della prestazione dei suoi, anche in relazione all'avversario che si sono trovati di fronte.

Pubblicato:

Ungheria, Marco Rossi: "Ricordiamoci sempre chi siamo. Oggi abbiamo sofferto" Fonte: Getty Images

Il tecnico dell’Ungheria Marco Rossi ha commentato la sconfitta dei magiari contro l’Italia per 2-1 nella seconda giornata di Nations League. Nella prima gara era arrivato il successo contro l’Inghilterra di Southgate.

Queste le parole del tecnico italiano:

“Nel primo tempo per lunghi tratti non siamo stati capaci di fare quello che abbiamo programmato e preparato, sfortunatamente c’è stato davvero poco tempo per lavorarci e per preparare le cose. Tempo ce n’è stato poco, abbiamo sofferto questo tipo di gioco di posizione tra le linee. Il nostro obiettivo era rallentare la giocata dei loro difensori centrali e togliere loro l’opzione del passaggio centrale per costringerli agli esterni: quando non ci siamo riusciti, l’Italia ci ha fatto male. Nella ripresa la squadra si è espressa meglio e qualche giocata importante l’abbiamo fatta anche noi. La sconfitta ci sta, noi dobbiamo sapere chi siamo: non si può pensare di venire qui a vincere o a pareggiare, l’Italia è campione d’Europa ed è squadra fatta da tutti giocatori o quasi che giocano in Serie A. Rendiamoci conto di dove siamo e chi siamo: se appena si fa un risultato importante si pensa lo si debba ripetere tre giorni dopo, c’è qualcosa che non torna”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...