,,
Virgilio Sport SPORT

Usain Bolt papà: la compagna si era isolata sullo yacht per Covid

A causa del timore del coronavirus, la compagna in attesa del campione si era reclusa sull barca di famiglia

Nella notte più emozionante della sua vita, Usain Bolt ha incontrato sua figlia per la prima volta. Nel pieno dell’emergenza coronavirus, è arrivata la sua regina, come l’aveva definita all’annuncio nel gennaio scorso l’uomo più veloce di sempre, quando sui social aveva deciso di condividere la conferma che sarebbe diventato padre grazie alla sua compagna, l’ex modella Kasi Bennett. Tra domenica e lunedì è nata la bambina, di cui non si conosce ancora il nome, a Kensigton nella natia Giamaica.

Usain Bolt: la compagna Kasi ha fatto la quarantena sullo yacht di famiglia

La pandemia aveva velato la meraviglia, lo stupore dell’attesa e le scoperte che si accompagnano a questa esperienza portando Usain Bolt e la sua compagna a una scelta estrema, ma suggestiva come tutto quello che riguardas il primatista mondiale: Kasi ha trascorso la sua gravidanza a bordo di uno yacht, in un isolamento dorato e precauzionale.

Bolt, il campione in pista e la passione per il calcio

Dopo una carriera da assoluto protagonista nei primi due decenni del 21° secolo nell’atletica e dopo aver tentato di diventare un calciatore professionista, Bolt aveva espresso il desiderio di diventare padre. Per il giamaicano 8 medaglie d’oro olimpiche e 11 mondiali, oltre al record mondiale nei 100 metri (9’58”) e nei 200 metri (19″19).

VIRGILIO SPORT | 18-05-2020 18:33

Usain Bolt papà: la compagna si era isolata sullo yacht per Covid Fonte: Instagram

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...