,,
Virgilio Sport SPORT

Valentino Rossi, è un brutto colpo: "Momento difficile"

Il Dottore analizza la sua debacle in Giappone: "Mi diverto ancora? Negli ultimi Gp tanti problemi".

Valentino Rossi non ha nascosto la sua forte delusione dopo un Gran Premio del Giappone da incubo, concluso con una caduta (il suo quarto 0 della stagione) quando era appena al decimo posto, lontanissimo dai primi. "Sono partito non benissimo, ma più o meno ero nella mia posizione di partenza nelle prime curve. Là dietro la situazione è selvaggia, ci siamo un po’ toccati con una KTM siamo andati larghi, poi ho cercato di recuperare, ho fatto qualche sorpasso, il mio passo non era malissimo, ma facevo molta fatica a superare". 

"Ho raggiunto Petrucci, abbiamo lottato un po',  poi alla curva 1, non ho visto i dati, devo aver fatto un errore e mi si è chiuso il davanti e sono caduto.Il mio potenziale era quello di stare con Rins e Crutchlow, però sono partito indietro e ho pure perso al primo giro. Non ero così fantastico da tornare su forte. Non sono abbastanza veloce come vorrei essere".

"Mi diverto ancora? Momento difficile, dopo qualche gara buona nelle ultime abbiamo avuto più problemi. Il mio passo oggi era costante, purtroppo poi ho sbagliato. Vorrei essere più veloce per giocarmi posizioni migliori. Phillip Island è sempre bello tosto, una delle piste migliori. Cercheremo di fare meglio là".

A consolarlo, la vittoria del fratello Luca Marini in Moto2: "Il Maro è stato fantastico, secondo me è stata la sua più bella vittoria e poi vincerne 2 di fila non è da tutti, sta andando forte e deve continuare da qui alla fine, una bella giornata per noi anche con Vietti a podio, il team Sky VR si è comportato bene".

Questa invece l'analisi di Andrea Dovizioso, terzo al traguardo con la sua Ducati: "E’ stata una gara un po’ strana, perchè c’è stata una scelta diversa delle gomme da parte dei piloti, credo che Quartararo abbia finito le sue e anche Vinales. Io sono riuscito a tenere un buon tempo sul giro, mi sono preso tanti rischi in frenata, ho guadagnato terreno in staccata, volevo spingere tanto, volevo arrivare secondo ma sono contento anche così". 

"Durante il weekend abbiamo faticato un po’ mentre in gara abbiamo fatto la scelta giusta sia per le gomme che per l’assetto", ha concluso il ducatista.

SPORTAL.IT | 20-10-2019 10:21

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...