,,
Virgilio Sport SPORT

Vanessa Bryant: parole strazianti per la sua Gigi morta con Kobe

Un nuovo video per la sua bambina su Instagram: nuovo messaggio della vedova del campione di basket

Non riesce più a trattenere quel dolore, ingiusto e inspiegabile, e vomita sui social la sua insostenibile necessità di interrogarsi. Vanessa Bryant non vuole più arginare lo sfogo di una mamma che, come lei, ha subito lo strappo più innaturale, quello di apprendere come in una giornata che sarebbe dovuta essere dedicata al divertimento, ai sorrisi, si è tramutata in una cesura incolmabile che ha segnato irrimediabilmente la sua famiglia. L’addio a Kobe Bryant e alla sua Gianna è straziante.

Vanessa Bryant, nuovo messaggio su Instagram

Vanessa, la vedova di Bryant, continua ad affidare ai social la propria disperazione a due settimane dal tragico incidente di Calabasas. Rimasta sola ad occuparsi delle altre figlie, Natalia, Bianka, Capri, la vedova di Kobe torna su Instagram postando un video della sua Gigi.

Il dolore straziante per la perdita di Gigi, che non tornerà

Ora non cela però tutto il suo strazio. Nella didascalia che accompagna un video, in cui Gianna gioca a basket con la maglia della Mamba Academy, Vanessa ha scritto: “Sono stata riluttante a spiegare con delle parole i miei sentimenti”. “Il mio cervello rifiuta di accettare che sia Kobe che Gigi se ne siano andati. Non riesco a elaborare entrambi i lutti contemporaneamente. È come se stessi cercando di processare la perdita di Kobe, ma il mio corpo rifiuta di accettare il fatto che Gigi non tornerà più da me”.

Per Vanessa è tutto troppo difficile, al momento: “Mi sembra tutto sbagliato. Perché dovrei essere in grado di svegliarmi un altro giorno se la mia bambina non può avere questa opportunità? Mi sembra di impazzire. Aveva così tanta vita da vivere”.

Il dovere di Vanessa nei riguardi delle sue figlie

L’unico sollievo – se così si può definire – è il dovere che ha nei riguardi delle sue tre ragazze: “Mi rendo conto che devo essere forte e presente per le mie tre figlie. Non posso essere con Kobe e Gigi, ma per fortuna sono qui con Natalia, Bianka e Capri. So che quello che sto provando è normale, fa parte dell’elaborazione del lutto. Volevo solo condividerlo nel caso ci fosse qualcuno là fuori che ha subito una perdita come questa. Vorrei che fossero qui e questo incubo finisse. Prego per tutte le vittime di questa orribile tragedia. Per favore, continua a pregare per tutti”. Venerdì scorso sono stati entrambi tumulati con una cerimonia privata a Orange County.

VIRGILIO SPORT | 12-02-2020 10:31

Vanessa Bryant: parole strazianti per la sua Gigi morta con Kobe Kobe Bryant: 1978-2020 Fonte: Instagram

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...