Virgilio Sport

Violeta Mitul muore a 26 anni: tragedia nel calcio femminile, fatale un’escursione in montagna

La calciatrice è deceduta per un incidente in montagna. A darne notizia, la Federcalcio moldava. Immediato il cordoglio della Uefa. Trascorsi anche in Italia con l'Apulia Trani

Pubblicato:

Un dramma a scuotere il mondo del calcio: Violeta Mitul è morta nel pomeriggio di venerdì 8 settembre a causa di un incidente in montagna. A darne notizia è stata la Federcalcio moldava e a celebrare con prontezza la 26enne è stata, a stretto giro di posta, anche la Uefa che, con un post su X, ha rivolto a Mitul, calciatrice 26enne con trascorsi in Italia nelle file dell’Apulia Trani, l’ultimo saluto.

Il comunicato della UEFA

Il calcio europeo piange la morte della giocatrice della nazionale moldava Violeta Mitul. Riposa in pace, Violeta:

questo il messaggio Uefa, accompagnato da un primo piano della giocatrice.

Il cordoglio della Federazione moldava

Fatale, per Mitul, una escursione: le poche notizie relative alla tragedia sono arrivate dal comunicato della Federazione calcistica moldava:

Con profonda tristezza e dolore nell’animo esprimiamo sincere condoglianze e profondo rammarico per la scomparsa della giocatrice della nazionale di calcio Violeta Mitul

Descritta come uno dei migliori talenti del calcio femminile moldavo – oltre 40 presenze con la maglia della Nazionale – si rimarca che

ha subito un tragico incidente durante un’escursione in montagna, dov’era con le sue compagne della squadra di club.

Chi era Violeta Mitul

La Federcalcio ha altresì chiesto, a chiunque sia nelle possibilità di farlo, di garantire un sostegno finanziario alla famiglia della calciatrice che necessita di aiuto economico: chiunque potesse aderire all’appello, può farlo attraverso i canali ufficiali della Federazione, ovvero le sue pagine social e web.

26 anni compiuti lo scorso 4 aprile, classe 1997, Mitul era nata a Tiraspol, e col calcio ha avuto modo di girare e conoscere mezza Europa: prima la Spagna, poi l’Islanda, dove ha militato nell’Einherji; poi l’Italia, stagione 20/21: una cavalcata trionfale in Puglia con l’Apulia Trani conclusa con la promozione in serie B. Il club biancazzurro è rimasto ovviamente scosso dalla notizia.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...